mercoledì 13 novembre 2019
menu
Atletica Master

Settimo scudetto per l'Olimpia Amatori Rimini ai Campionati Italiani di Società

In foto: La staffetta 4x100
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 1 ott 2019 14:14 ~ ultimo agg. 18:53
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

I master dell’atletica riminese hanno vinto per la settima volta nella loro storia lo scudetto tricolore ai Campionati Italiani di Società, disputati il 28-29 settembre ad Ariano Irpino. La sequenza dei titoli ora è stata aggiornata a: 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2018, 2019.

Gli “olimpici” hanno prevalso dopo un combattuto testa a testa concluso alla sedicesima gara, la staffetta 4×400, sulla formazione bresciana della Virtus Castenedolo, per 1267 a 1259 punti; terza la squadra de La Fratellanza Modena a 1248 punti.

Bene s’è comportata anche la formazione maschile dell’Atletica Santamonica Misano, alla sua prima partecipazione, arrivata al decimo posto.

La squadra riminese ha conquistato anche i successi in 6 prove individuali con: Carmelo Rado (1933-M85) nel disco (33,29) e nel martello (34,96); Paolo Mazzocconi (1964-M55) nei 100 metri; Giuseppe Ugolini (1961-M55) negli 800 metri (2’11”14), Gianni Becatti (1963-M55) nel salto in lungo (6,21): e la staffetta 4×100 (Facchini, Mazzocconi, Becatti, Barisciano) che con il tempo di 48”77 ha stabilito il nuovo record italiano della categoria M60.

Altri risultati importanti sono stati ottenuti da: Demetrio Bonell-Mora (1977-M40) terzo nel salto in lungo con 6,52 e quatto del triplo con 14,02; Gianni Becatti quarto nei 200 metri con un notevole 24”55; Vincenzo Barisciano (1948-M70) quarto nei 100 metri in 13”38; Giuseppe Ugolini secondo nei 1500 metri in 4’37”54.

La vittoria nel Campionato di Società viene a conclusione di un’altra stagione trionfale per la società riminese, con i suoi atleti reduci da otto titoli ai recenti Campionati Europei Master e in precedenza con due ori e un argento ai Campionati Mondiali Indoor, otto titoli ai Campionati Italiani Indoor, 11 titoli ai Campionati Italiani Outdoor.

Insomma l’Olimpia Amatori Rimini ha riconfermato la sua leadership nazionale nella sempre più frequentata e importante atletica master italiana. Un plauso va anche alla formazione femminile dell’Atletica Santamonica che ha fatto sua la quinta piazza nella classifica finale, ma soprattutto terza società italiana nell’abbinata maschile-femminile.

Notizie correlate
di Redazione   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna