Indietro
domenica 9 agosto 2020
menu
Calcio a 5 C1

Rimini.com-Futsal Bellaria 1-2

In foto: Donaldo Avdullai
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 14 ott 2019 17:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CAMPIONATO SERIE C1
Rimini-Futsal Bellaria 1-2

Gli A-Team. Gli A(vdullai)-Team corsari nel derby di Rimini vincono in rimonta e salgono in classifica. Partita non bella: il Bellaria, meglio nella prima metà del primo tempo, viene superato nel finale dello stesso. Nel secondo tempo vengono fuori i ragazzi di mister Gregori che con uno-due stendono i padroni di casa. Nell’ultimo quarto di partita occasioni per entrambi, ma il risultato rimane invariato.

Cronaca. Iniziano le ostilità: il capitano Deluigi, Ciappini para. Williamson e Aruci tentano di trovare la soluzione vincente, ma non c’è nulla da fare. Ci riprova ancora il brasiliano, ma il suo tiro viene ribattuto. Ci prova anche Forlesi senza trovare la porta. Si sveglia il Rimini, che mette alla prova Braghittoni che per due volte dice no. Alla terza occasione, il numero uno bellariese deve cedere innanzi ad un velenoso rasoterra da fuori area di Muratori (1-0). Gli squali martello reagiscono con Avdullai (palo); di risposta i ragazzi di mister Gasperoni sprecano in area arancioblù. Tana cerca lo spiraglio giusto per il gol, che non arriva, mentre i biancorossi non concretizzano grazie a Braghittoni.

Nel secondo tempo Esposito va vicino al pari e Timpani sfiora il raddoppio. Dopo un buon intervento di Braghittoni, Avdullai sale in cattedra e colpisce con una punizione (1-1). Aruci involato in porta sbaglia clamorosamente; non lo imita invece Avdullai, che su assist di Forlesi non perdona (1-2). Altra occasione per i bellariesi con Esposito, ma l’under non è fortunato. La sorte assiste invece Braghittoni, che riesce a superarsi per evitare il pari locale. Avdullai cerca il tris senza successo, con i biancorossi che colpiscono il palo. Avdullai sfiora la rete mentre il suo connazionale Aruci nel finale fallisce un tiro libero.

Rimini: Ciappini, Moretti, Tonetti, Muratori, Albani, Listro, Vitali, Timpani, Muha, Pizzo, Celli, Gemmani. All: Fallini.

Bellaria: Braghittoni, Aruci, Deluigi, Forlesi, Tole, Avdullai, Antinori, Forlani, Esposito, Hidri, Williamson, Tana. All: Gregori.

Notizie correlate
di Icaro Sport