Indietro
giovedì 21 ottobre 2021
menu
Calcio a 5 C1

Il Rimini.com affronta la prima della classe, Muratori: "Possiamo fare bene"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 30 ott 2019 19:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il campionato di Serie C1 di futsal arriva alla settima giornata e per il Rimini.com si prospetta uno degli impegni più tosti dell’intera stagione: la trasferta in casa della capolista Modena Calcio a 5, sin qui imbattuto e con l’ulteriore record di essere il miglior attacco con ben 32 gol segnati. Questa partita, che si giocherà sabato pomeriggio alle ore 18, arriva in un momento non particolarmente positivo per i biancorossi di Gasperoni, che hanno conquistato il primo risultato utile del loro campionato nell’ultima giornata contro l’I.C. Futsal e sembrano essere in leggero ritardo non solo dal punto di vista della classifica. La squadra biancorossa ha iniziato soltanto nelle ultime giornate a dar dimostrazione con costanza di aver assimilato il lavoro fatto in preseason, sia a livello fisico che tattico, e l’unica cosa che sembra mancare ora agli uomini di Gasperoni è la vittoria.

I tre punti saranno ovviamente difficili da conquistare nel prossimo turno di campionato, ma non per questo il Rimini.com potrà permettersi di presentarsi a questo impegno in maniera arrendevole. Anzi, una buona prestazione e/o un risultato positivo potrebbe essere un’occasione perfetta per portare una grande ondata di entusiasmo fra le fila biancorosse. Gasperoni, in sede di preparazione del match con il Modena, dovrà fare i conti anche con lo stato d’animo dei suoi uomini dopo l’incredibile rimonta subita sabato scorso con gli imolesi dell’I.C. Futsal. Passare dal 3-1 al 3-3 non è cosa facile da digerire, come confermano le parole di una delle colonne portanti di questo Rimini, Eric Muratori: «Sulla partita di sabato contro l’I.C. Futsal abbiamo tantissimi rimpianti. Abbiamo avuto anche diverse occasioni per chiuderla ma non ci siamo mai riusciti. Purtroppo, come ci capita spesso ultimamente, sono bastati pochi minuti di blackout per buttare al vento una vittoria che avremmo ampiamente meritato».

La delusione del pomeriggio al Flaminio di sabato scorso deve però essere presto archiviata, per concentrarsi al meglio su questo grandissimo impegno con il Modena: «Sia nelle partite che negli allenamenti vedo lo spirito e la concentrazione giusti, quindi sono sicuro che usciremo da questo momento negativo. Solo una vittoria può farci uscire da queste difficoltà, riportando entusiasmo, perché ciò che ci blocca è principalmente una questione mentale più che tattica».

Contro il Modena sarà ovviamente difficilissimo ottenere i tre punti, ma Muratori sa che lui e i suoi compagni possono giocarsi le proprie carte: «Questo sabato affronteremo una squadra fortissima, prima a punteggio pieno. Però noi andremo lì con l’intenzione di vincere. Abbiamo già disputato buonissime partite contro squadre più forti di noi, come a Parma con il Gennarini dove abbiamo perso per un gol subito soltanto nei minuti finali. Chissà, magari questa volta saremo noi a segnare negli ultimi scampoli di partita, centrando così finalmente la nostra prima vittoria in campionato».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Altre notizie
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO