lunedì 18 novembre 2019
menu
Per 25 diplomati

Al via nuovo corso per tecnici meccatronici

In foto: la presentazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 8 ott 2019 12:12 ~ ultimo agg. 13:30
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un corso per cercare di rispondere alla carenza di figure professionali altamente specializzate da impiegare nelle aziende del territorio. Partirà a breve il corso per “Tecnico superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici”. Dopo l’Open day in SCM, il percorso, fortemente voluto da Confindustria Romagna e dalle imprese, sarà realizzato a Rimini dalla Fondazione ITS MAKER in collaborazione con Assoform Romagna e gli istituti tecnici del territorio.

Si rivolge a un massimo di 25 diplomati della scuola secondaria superiore. Prevede, nell’arco di due anni, 2000 ore di formazione di cui 800 ore circa di tirocinio presso le più importanti aziende meccaniche, meccatroniche, motoristiche del territorio.

Il corso prepara supertecnici in grado di operare nell’ambito del montaggio meccanico, del cablaggio elettrico e del collaudo, ma anche di intervenire nella progettazione di parti meccaniche, di quadri elettrici e software per il controllo della macchina. L’impostazione didattica si basa sull’alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in laboratorio, visite e project work in azienda. Le iscrizioni sono aperte fino al 16 ottobre.

Ritengo che l’attivazione di questo nuovo corso costituisca un’occasione unica per dotare il sistema industriale della Romagna delle figure di supertecnici in grado di aiutare le imprese nella transizione verso il modello Industria 4.0 e l’intelligenza artificiale”, commenta Ormes Corradini, presidente della Fondazione ITS MAKER.

Anche nel nostro territorio è da tempo evidente come le competenze tecnologiche non siano più adeguate alle esigenze di mercato”, ha spiegato Paolo Maggioli, presidente Confindustria Romagna.

L’istituzione del primo corso ITS MAKER a Rimini”, ha sottolineato Giovanni Gemmani, presidente Scm Group, “è quanto mai opportuna, perché va a colmare un vuoto nella formazione di quelle figure professionali tecniche di cui oggi anche l’industria manifatturiera riminese avverte fortemente la necessità”.

Per informazioni:

Fondazione ITS MAKER www.itsmaker.it

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna