giovedì 19 settembre 2019
menu
In foto: i vigili del fuoco mentre estraggono l'operaio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.828 visite
ven 30 ago 2019 17:05 ~ ultimo agg. 31 ago 12:11
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.828
Print Friendly, PDF & Email

E’ rimasto schiacciato sotto il camion ribaltatosi all’improvviso su un fianco, ma è stato estratto dai vigile del fuoco praticamente illeso. Può considerarsi un miracolato l’operaio 61enne che oggi pomeriggio ha rischiato la vita in cantiere.

Il servizio con immagini Adriapress

Erano le 15.20 quando in via San Lorenzo in Correggiano, a Rimini, per cause ancora in corso d’accertamento si è verificato un incidente sul lavoro che poteva essere mortale.

Nel cantiere di un’abitazione, durante alcuni lavori di manutenzione, il camion dotato di braccio gru si è ribaltato sul fianco travolgendo l’operaio. I colleghi hanno dato immediatamente l’allarme a 118 e vigili del fuoco, accorsi sul posto nel giro di pochi minuti. Il 61enne, che è sempre rimasto cosciente, è stato liberato grazie al prezioso intervento dei pompieri. Trasportato per precauzione all’ospedale Bufalini di Cesena, l’uomo era fuori pericolo. Avrebbe riportato diversi traumi ed escoriazioni, ma nessuna lesione grave. Sul posto per gli accertamenti di rito sia i carabinieri che la polizia.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna