martedì 17 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 23 ago 2019 17:59
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato arrestato dagli agenti delle volanti all’interno di una discoteca di Rimini dove aveva appena sottratto il telefono ad una ragazza con la tecnica del trenino. Un 30enne magrebino, approfittando della confusione, si è avvicinato alla giovane, poi, sfruttando con tutta probabilità la complicità di altri soggetti, si è messo in fila indiana dietro alla vittima designata e le ha sfilato lo smartphone. La scena, però, è stata notata da alcuni amici della ragazza e, soprattutto, dagli addetti alla sicurezza del locale che, dopo aver bloccato il ladro, hanno atteso l’arrivo delle volanti.

Il telefonino è stato restituito alla legittima proprietaria, mentre il magrebino è stato arrestato e trasferito in questura. Da accertare la responsabilità di eventuali complici.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna