Indietro
menu
Polizia Locale e Carabinieri

A Riccione controlli a ex colonie e piazzale Roma

In foto: @polizia locale
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 ago 2019 17:50 ~ ultimo agg. 19:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A Riccione c’è stato questa mattina un nuovo controllo congiunto di Polizia Locale e Carabinieri. Dall’alba agenti e militari si sono concentrati ancora nella zona delle ex colonie al Marano. Negli edifici abbandonati alloggiavano diverse persone in carenti condizioni igienico sanitare: sono state trovate due persone straniere con diversi precedenti. Rinvenute anche alcune biciclette di dubbia provenienza. I controlli sono poi proseguiti dietro al palco di piazzale Roma dove sono state sorprese alcune persone in possesso di sostanze stupefacenti.

Controlli interforze, Polizia Locale-Carabinieri per prevenire fenomeni di microcriminalità e degrado.

A Riccione, proseguono i controli congiunti di Polizia Locale e Carabinieri a prevenzione di fenomeni di degrado e microcriminalità diffusa. Questa mattina, dalle prime luci dell'alba i nostri operatori, insieme alla locale Stazione dei Carabinieri, si sono concentrati ancora una volta nella zona Marano, presso le ex colonie. Negli edifici abbandonati alloggiavano diverse persone in carenti condizioni igienico sanitare e in particolare dimoravano due persone di nazionalità straniera con diversi precedenti. Durante la perlustrazione delle aree venivano ritrovate alcune biciclette di dubbia provenienza. I controlli sono poi proseguiti presso il retro del palco di piazzale Roma, dove venivano sorprese alcune persone che risultavano in possesso di sostanze stupefacenti. Noi, insieme alle altre forze di polizia manterremo alta l'attenzione per tutto il periodo estivo, se hai episodi di degrado da segnalare puoi sempre contattarci al ☎️ 0541649444, le tue informazioni sono preziose.

Pubblicato da Polizia Locale di Riccione, Misano Adriatico e Coriano su Lunedì 5 agosto 2019