giovedì 12 dicembre 2019
menu
Token, la moneta ufficiale

Jova Beach Party. Tutte le informazioni utili: biglietti, divieti e viabilità

In foto: la conferenza stampa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti Visualizzazioni 3.756 visite
mar 9 lug 2019 12:00 ~ ultimo agg. 10 lug 11:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min Visualizzazioni 3.756
Print Friendly, PDF & Email

Il conto alla rovescia per il Jova Beach Party sulla spiaggia di Riminiterme è partito. Sul sito dell’evento, in programma dalle 16 di mercoledì, è annunciato il sold out: niente più biglietti disponibili.

Per quanto riguarda la viabilità: 

A Rimini, dalle 7 di mercoledì 10 luglio alla stessa ora dell’11 sarà disposta la chiusura al traffico veicolare di via Cavalieri di Vittorio Veneto, sia della carreggiata lato Ravenna nel tratto dalla Via Marconi al Viale Principe di Piemonte, che in quello Ancona nel tratto da via Mosca a Via principe di Piemonte. Interdetta alla circolazione anche viale Principe di Piemonte dalla via Pescara al confine con il comune di Riccione.

A Riccione, predisposta dalla Polizia Locale dalle 7 del 10 luglio alle  7 di giovedì la chiusura al traffico veicolare di viale D’Annunzio, nel tratto compreso tra viale Angeloni e il confine con Rimini. Le aree individuate a parcheggio per le autovetture sono in prossimità dei locali Samsara, ex Hakuna Matata, a fianco dell’ex Yellow e nell’area tra viale Vercelli e la SS16.  Per i motorini in piazzale Deledda e in piazzale Cassola (zona ponte di legno Spontricciolo). Verranno comunque garantiti gli accessi alle attività economiche di viale D’Annunzio nel tratto interessato dal divieto di circolazione.

Parcheggi

10mila posti auto sono previsti in viale Marconi, al camping Maximum, nell’area di Fiabilandia e dell’aeroporto. A Riccione l’auto si potrà lasciare in zona Marano.

Dalla stazione prendere Autobus linea 11. A seguito delle modifica della viabilità l’autobus effettua il percorso ordinario zona mare in direzione Riccione fino alla fermata 20, poi gli utenti diretti a Marebello e Miramare (zona dell’evento), dal Bus Stop 21 al Bus Stop 31, dovranno scendere alla fermata provvisoria posta in via Firenze e recarsi alla fermata 21 dove dalle 07:00 alle 20:00 verrà attivata una navetta come servizio integrativo con frequenza ogni 12 minuti. Per raggiungere il luogo dell’evento scendere quindi alla fermata 31 (vedi percorsi in allegato e consulta il sito www.startromagna.it  per le nuove fermate e orari del servizio pubblico). Chi dalla stazione deve procedere verso Riccione potrà restare a bordo del bus 11, ma non verrà percorsa la litoranea.  Si ricorda di munirsi di regolare titolo di viaggio acquistabile anche a bordo a prezzo maggiorato.
Per il rientro i partecipanti al concerto potranno utilizzare la linea 11 che sarà potenziata. La linea transiterà da Riccione sul lungomare solo fino alla fermata 37, poi transiterà sulla parallela a monte (prime fermate utili per l’uscita dal concerto sulle vie interne dopo la ferrovia: via Pullè o via Losanna). Prima fermata utile sul Lungomare verso Rimini è la n. 20. All’uscita del concerto saranno disposti avvisi alle fermate bus.

PER CHI ARRIVA IN AUTO

Da NORD
uscita Rimini sud – Direzione Rimini

*Parcheggi autorizzati:

Aeroporto  – ss.16

Fiabilandia – Via Gerolamo Cardano

Altro Mondo Studios – Via Flaminia 358

Novarese 2/ Donati – Viale Cavalieri di Vittorio Veneto

Camping Maximum 2 – Via Marconi

PER CHI ARRIVA IN SCOOTER E BICI

Parcheggio ex mercato Miramare – via Pescara

Da SUD
A14 – uscita Riccione
Verso Rimini

*Parcheggi autorizzati

Forti Bianchini – Via Pullè

Hakuna Matata –  via d’Annunzio 166

Marano 1  – Via D’annunzio 100

PARCHEGGIO SCOOTER  E BICI

Piazza Deledda

Piazzale Cassola

* i parcheggi sono a pagamento

INGRESSI EVENTO 

Per chi viene da Rimini presso Colonia Novarese viale Cavalieri di Vittorio Veneto

Per chi viene da Riccione ingresso in viale d’Annunzio e tratto a piedi verso Viale Principe di Piemonte

Cosa non portare

Le regole applicate sono simili a quelle degli aeroporti. All’interno del Jova Beach non è possibile introdurre powerbank per ricaricare i cellulari, ma allo stand E.On ci sarà la possibilità di ricaricarlo durante tutto l’evento. E’ possibile introdurre solo creme o altri solari di piccole dimensioni (100 ml o 100 gr) e non possono essere introdotti altri liquidi. Dalle 14 alle 18 ci saranno però due mega-dispenser di solari nello spazio Alfaparf. All’interno del Jova Beach si può introdurre una sola bottiglietta d’acqua da 0,5 litri ma senza tappo.

I controlli

Sono predisposti controlli all’entrata della struttura (dall’area della ex colonia Novarese) effettuati dal personale di servizio. E’ severamente vietato introdurre: caschi, valigie, trolley, borse, zaini più grandi di 15 litri di capienza;
bombolette spray (esclusi antizanzare, creme solari di piccole dimensioni);
bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro;
borracce di metallo, thermos;
introdurre animali di qualsiasi genere e taglia;
bastoni per selfie, treppiedi, ombrelli e aste, ombrelloni, sdraio, maschera e boccaglio, pinne;
penne e puntatori laser, droni e aeroplani telecomandati, strumenti musicali, apparecchiature per la registrazione audio/video, macchine fotografiche professionali o semiprofessionali, videocamere, gopro, iPad, tablet, computer portatili e powerbank.
Non ammesse biciclette, skateboard, pattini e overboard, tende e sacchi a pelo, trombette da stadio, armi, materiali esplosivi, fuochi d’artificio, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, catene, coltelli o altri oggetti da punta o da taglio, sostanze stupefacenti, sostanze nocive, materiale infiammabile e qualsiasi genere di spray urticante.

Il Jova Beach Party, spiega l’organizzazione, è un evento che si inserisce in un contesto naturale unico e sarà massimo l’impegno per limitare al minimo l’impatto e lasciare i luoghi puliti e integri.

Le forze in campo

Ci saranno 250 steward e 50 volontari impegnati a controllare il corretto conferimento dei rifiuti. Massiccia anche la presenza di forze dell’ordine compresi i forestali (più 12 persone dell’organizzazione) a monitorare i quattro cuccioli di fratino, specie protetta che vive nell’area dell’evento.

Cosa si potrà fare

Oltre ad assistere alle esibizioni di Jovanotti e degli altri artisti, si potrà fare il bagno fino alle 20. L’area dell’evento, anche in mare, sarà delimitata per impedire l’accesso di curiosi in barca. Navigazione vietata a 500 metri dalla riva.

Gli Ospiti riminesi

Dj Ralf, Duo Bucolico, Jupier & Okwess, Magicaboola Brass Band, Orchestra Grande Evento, Orkesta Mendoza, The Liberation Project, Ackeejuice rockers.

Token, la moneta ufficiale

I token hanno un valore di 3€ l’uno e sono divisibili. Ogni metà ha valore di 1.50€. Potranno essere acquistati sia presso le casse all’esterno che all’interno del villaggio (il consiglio dell’organizzazione è di acquistarli fuori per evitare code alle casse interne). Il food & beverage all’interno del villaggio accetterà solo token ma sarà comunque possibile acquistare bottigliette d’acqua da mezzo litro al costo di 1.50€ nelle casse dedicate, senza l’utilizzo dei token. É escluso invece l’utilizzo dei token per l’acquisto del merchandising ufficiale del tour.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna