mercoledì 16 ottobre 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 22 lug 2019 22:23
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Presso il Rimini Golf Club di Villa Verucchio si è disputata la seconda edizione del Trofeo Cassa di Risparmio di San Marino. 74 i giocatori partecipanti per la gara della mattina aperta a tutti, giocatori provenienti da San Marino, Rimini e circondario ma anche da Faenza, Bologna, Roma e Zoate.

Al pomeriggio invece si è tenuta la gara giovanile presso il campo Executive con 16 partecipanti della scuola golf di San Marino che conta 50 ragazzini e ragazzine che durante l’anno partecipano alle tappe di gara sia a Rimini che al Golf Riviera Sport di San Giovanni in Marignano. Una bella giornata competitiva e di svago dove nella parte più agonistica i risultati sono stati ottimi da parte di molti giocatori.

Primo Lordo, cioè chi ha completato il giro delle 18 buche in meno colpi, è risultato il savignanese Filippo Ronconi con il par del campo (72) sopravanzando il portacolori sammarinese Loris Riccardi che invece ha giocato con tre colpi in più (75) del par del campo.

Nella classifica di prima categoria netta (rispetto al lordo si deve togliere il proprio Handicap di gioco) ha primeggiato il riminese Filippo Pacini, secondi a pari merito il bolognese Giovanni Veroni e i sammarinesi Gabriel Raimondi e Marco Belloni.

In seconda categoria invece hanno primeggiato tutti sammarinesi. Primo Luca Maccapani, secondi Luciana Giovagnoli e Valdes Pasolini, tutti giocatori che hanno iniziato da poco tempo appassionandosi ad uno sport che da grandi soddisfazioni.

È stato premiato anche il miglior giocatore Under 18 e anche qui ha primeggiato un sammarinese, Giacomo Mancini.

Alla presenza del Vice Presidente Andrea Rosa sono poi state effettuate le premiazioni e il gioco si è poi trasferito presso il capo executive dove i ragazzini della scuola sammarinese golf hanno dato vita ad una divertente gara a squadra denominata Louisiana.

Dall’inaugurazione del Campo Pratica sammarinese a Cà Montanaro, avvenuta tre anni fa, il numero dei praticanti è triplicato, passando dai 64 del primo anno agli attuali 190 svolgendo un lavoro di promozione molto assiduo in collaborazione con le scuole che apprezzano particolarmente gli elementi positivi di questo sport, fair play e regole, e l’ambiente dove si gioca all’aperto in spazi sani e incontaminati.

La segreteria di Golf Club Cassa di Risparmio di S. Marino

Notizie correlate
di Redazione   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna