sabato 15 giugno 2019
menu
In foto: l'incontro in seminario
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 17 mag 2019 19:42 ~ ultimo agg. 21:55
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Era gremito il Teatro del seminario di Rimini per la presentazione di “Un cristianesimo senza Cristo?”, scritto dal sacerdote riminese don Roberto Battaglia. A diaglogare con lui sulle nuove forme di antiche eresie un teologo, il direttore della Caritas diocesana e il presidente dell’Azione Cattolica.

Cosa c’entrano le eresie dei primi secoli con l’uomo di oggi, in che modo toccano il fedele del XX secolo temi come il pelagianesimo e lo gnosticismo. Alle domande risponde con lucidità e competenza il nuovo libro di don Roberto Battaglia “Un cristianesimo senza Cristo?”. L’autore ripercorre come nel suo magistero Papa Francesco metta costantemente in guardia rispetto alle nuove tentazioni che riguardano le singole persone e le intere comunità. Don Roberto ha dialogato sul tema in una serata da tutto esaurito nel teatro del seminario con il direttore della Caritas Mario Galasso, il presidente dell’azione Cattolica Manuel Mussoni e un il teologo Ezio Prato.

 

 

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna