lunedì 20 gennaio 2020
menu
Sblocca Cantieri

Telecamere in asili e strutture per anziani. Croatti: promessa mantenuta

In foto: Il senatore Croatti (Newsrimini.it)
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 29 mag 2019 15:14
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Soddisfazione del senatore riminese del M5S Marco Croatti per l’emendamento al decreto Sblocca cantieri che introduce l’obbligo di installare telecamere di videosorveglianza negli asili e nelle strutture socio sanitarie e assistenziali per anziani e disabili.
Il provvedimento – spiega il senatore – sarà finanziato, nel periodo 2019-2024, con 160 milioni di euro, nello specifico ,l’emendamento istituisce un fondo al ministero dell’Interno con 5 milioni di euro per il 2019 e 15 milioni per ciascuno degli anni dal 2020 al 2024 per l’erogazione di risorse finanziarie per l’installazione di sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso presso ogni aula di ciascuna scuola dell’infanzia statale e paritaria. Altrettante risorse sono destinate alle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità, a carattere residenziale, semiresidenziale o diurno“. “Dopo una serie di sconcertanti e gravissimi episodi di violenze e maltrattamenti, finalmente abbiamo introdotto l’obbligo di telecamere in queste strutture”.

È un’altra promessa mantenuta per difendere e tutelare bambini, anziani e disabili. Sono molto soddisfatto anche per l’apprezzamento manifestato a questa misura da tantissime maestre ed
educatrici d’infanzia. Queste telecamere tutelano anche il loro preziosissimo lavoro e in alcun modo indeboliranno lo straordinario rapporto di fiducia che lega bambini, genitori ed educatori”.
Con questi fondi spetterà ai comuni installare i sistemi di videosorveglianza e le apparecchiature necessarie per conservare le immagini per un periodo temporale adeguato. La proposta di modifica è stata firmata dai senatori di Lega, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Forza Italia. Il provvedimento approderà domani in aula al Senato per essere poi convertito in legge entro il 17 giugno.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna