venerdì 24 maggio 2019
In foto: dal FB del Forum Educazione alla Pace e Cooperazione
di Redazione   
lettura: 3 minuti 4.759 visite
mer 15 mag 2019 13:46 ~ ultimo agg. 16 mag 13:47
Print Friendly, PDF & Email
3 min 4.759
Print Friendly, PDF & Email

E’ prematuramente scomparsa la scorsa notte l’avvocato Anna Mazza, dipendente comunale di soli 38 anni, nella struttura di supporto del Consiglio Comunale di Rimini da oltre dieci anni.

Anna era una collaboratrice instancabile, di quelle che chiunque vorrebbe accanto – è il ricordo del vicesindaco Gloria Lisiuna donna straordinaria, di grande valore umano e professionale. Ho diversi ricordi personali che mi legano a lei e che voglio custodire in queste ore di indicibile dolore per tutti coloro che hanno avuto il piacere e la fortuna di condividere con lei un pezzo di strada. Amo ricordare la sua gentilezza, la sua dedizione, il suo essere positiva anche al cospetto delle piccole difficoltà e le grandi sfide quotidiane a cui ha dovuto fare fronte. Anna ci lascia tanto sotto il profilo umano e nell’Ente ha saputo farsi apprezzare per le sue diverse capacità; avvocato, per anni è stata uno dei punti di riferimento per i consiglieri comunali e si è distinta per l’impegno appassionato nel campo della cooperazione internazionale. Il destino vuole che proprio domani l’Amministrazione sia stata invitata a partecipare Roma all’expo dedicato alla Cooperazione Internazionale, per parlare di un progetto che è venuto alla luce grazie ad Anna, grazie al suo impegno e alle sue capacità. Credo possa essere un bel modo per ricordarla, per valorizzare una parte del suo grande lavoro. A nome di tutta l’Amministrazione Comunale mi stringo al dolore dei famigliari, degli amici e di tutti i colleghi che l’hanno amata e stimata”.

Anche la presidente del Consiglio Comunale Sara Donati esprime il suo personale ricordo con un post su Facebook: “Ho avuto il piacere e l’onore di conoscere e lavorare con Anna Mazza una donna per bene, una collaboratrice fidata e dotata di spessore e serietà attenta alle istanze e ai bisogni dei più deboli. La sua scomparsa è un dolore immenso per tutti coloro che l’hanno conosciuta e stimata. Se ne va una capace dipendente della nostra Amministrazione Comunale, una avvocata sensibile e di grande competenza professionale e umana, dimostrata in più occasioni nello svolgimento delle sue funzioni al servizio del Consiglio Comunale e dell’Amministrazione. Da circa due anni inoltre, si è distinta adoperandosi per la realizzazione di un prestigioso progetto di Cooperazione Internazionale. Una donna legata al suo territorio, alla sua vita associativa politica e culturale, che ha dimostrato di saper affrontare con riserbo e coraggio, il percorso che la vita le ha dato. La sua scomparsa ci addolora, da oggi siamo più poveri, più soli. Esprimo ai suoi cari, a quanti hanno lavorato con lei e hanno potuto apprezzarne le qualità, le nostre più sentite condoglianze”.

Ad Anna va il pensiero delle associazioni che aderiscono al Forum Educazione alla Pace e Cooperazione Internazionale del Comune di Rimini.

Le associazioni “desiderano esprimere il proprio profondo cordoglio per la scomparsa di Anna Mazza, unendosi con grandissima tristezza al dolore della famiglia. In qualità di referente del Forum, Anna è stata per anni impegnata a servizio dei progetti di solidarietà ed è in questa veste che abbiamo avuto l’opportunità e il privilegio di conoscerla e collaborare.

Una professionista seria e scrupolosa, al tempo stesso una persona gentile e rispettosa di tutti, animata da un’adesione sincera agli obiettivi della cooperazione internazionale e ai valori di solidarietà e giustizia, cui ha dato un contributo costante nel lavoro dietro le quinte, lontano dai riflettori. In un’epoca di risse chiassose e di egoismo sfrontato, Anna ci ha mostrato ogni giorno il valore inestimabile del rispetto e della responsabilità. Confidiamo che ciascuno di noi abbia imparato qualcosa da lei.

Ci mancherà. 

Ne terremo stretto a noi il ricordo, lo porteremo con noi tra i baobab del Senegal, sulle colline di Gerusalemme, tra gli ospedali e le scuole di questo vasto mondo, che Anna ha cercato di rendere un posto migliore.

Il messaggio è firmato da AIFOANOLF Rimini – A la Calle! – Associazione Comunità Papa Giovanni XXIIIAssociazione Karibuni AKAP – AVSI – Caritas Rimini/Cooperativa Madonna della Carità – CimonlusCittadinanza ONLUS – Circolo del Cinema Belfagor – EducAid – Fondazione Margherita Zoebeli – Istituto di Scienze dell’Uomo – La cosa giusta – Mani Tese RiminiAssociazione No Border RiminiPacha Mama Commercioequo RiminiUna Goccia per il Mondo onlus

 

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna