lunedì 17 giugno 2019
menu
In foto: I ragazzi della NTS Riviera Basket Anmil Sport Rimini in Liguria
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 13 mag 2019 11:46 ~ ultimo agg. 11:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel triangolare di Santa Margherita Ligure (GE) giocato sabato 11 maggio ricominciamo come avevamo finito. Contro avversarie di alto rango come Polisportiva Parma, alla quale è sfuggita la promozione in A, e B.I.C. Genova, forte squadra ospitante, Nts Riviera Basket Anmil Sport Rimini ha chiuso con due sconfitte, ma c’era da aspettarselo.

Come esordio l’allenatore Angelo Loperfido ha privilegiato un’ampia rotazione dell’intera squadra praticamente al completo con assenti i soli Andrea Rossi e Giuliano Bonato, fermo ai blocchi di partenza. Del resto giocare due gare “vere” consecutive dopo alcuni mesi di allenamenti volenterosi ma senza ritmo partita oltre all’acquisizione di nuovi schemi e metodi di gioco non sono certo il modo giusto per partire, ma la voglia di tornare in campo e l’entusiasmo di mettersi alla prova hanno avuto il sopravvento sulla logica e questa volta è andata così.

Parma-Rimini 64-33
Parziali: 17-10; 36-21 (19-11); 48-25 (12-4); 64-33 (16-8).

Tabellino NTS: Martinini 6; Loperfido 17; Gardini 2; Rodriguez 2; Acquarelli 4; Storoni 2.

Genova-Rimini 60-37
Parziali: 14-12; 28-20 (14-8); 50-28 (22-8); 60-37 (10-9).

Tabellino NTS: Loperfido 17; Martinini 2; Gardini 2; Abdelkhalak 16.

Da martedì si torna in palestra in previsione del prossimo appuntamento di Rimini, palestra CARIM domenica 26 maggio. Un quadrangolare prestigioso contro Parma, Verona e CUS Padova. Semifinali al mattino e finali pomeridiane. Assolutamente da non perdere.

Daniele Bacchi
Ufficio stampa NTS Riviera Basket Rimini

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna