lunedì 25 marzo 2019
In foto: la cargo-bike usate dalla cantina
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 14 mar 2019 14:13
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un’iniziativa che unisce impresa e sostenibilità. La Cantina Fiammetta azienda agricola di Croce Montescudo-Montecolombo da due anni si è inventata un modo più “eco” di distribuire il suo vino in centro storico a Rimini. “Abbiamo deciso – spiega Matteo Panzeri titolare dell’azienda insieme ai fratelli Jacopo e Francesco – di servire i nostri clienti  del centro storico di Rimini con una cargo bike. Naturalmente non copriamo tutta la distanza Rimini – Croce – Rimini  (40 km, ma abitando in zona San Giuliano abbiamo un piccolo garage che funge da magazzino e parcheggio della bicicletta”.

Una scelta non scontata sia per comodità, la bici non è elettrica, sia per rapidità, ma fatta con lo spirito di qualcosa di utile per rispettare il centro storico e provare ad inquinare meno. I risultati, monitorando i 10 clienti in centro, sono interessanti: 2800 bottiglie consegnate, 240 viaggi di media annui, 4 km di distanza media percorsa ogni volta, circa 100 litri di diesel non consumati e 259 kg di Co2 e 62 di Pm10 non emessi. 

Altre notizie
Quanto "pesano" le foghercce?

Nel giorno dei fuochi risale il Pm10

di Redazione
di Francesca Magnoni
Notizie correlate
di Francesca Magnoni
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Francesca Magnoni
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna