giovedì 22 agosto 2019
menu
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Bellaria 1-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 24 mar 2019 18:39 ~ ultimo agg. 23:45
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

VERUCCHIO-BELLARIA 1-2

IL TABELLINO
VERUCCHIO: Maggioli, Girometti (Dragoni 20’ st), Campidelli, Muccioli (Tentoni 19’ st), Colonna G., Schipano, Bruma, Genghini, Vertaglia (Ronchi 14’ st), Tellinai, Colonna R.. A disp.: Palmieri, Radu, Ugolini, Fabbri, Fermi, D’Amuri. All: Nicolini.

BELLARIA: Mignani, Cuni, Floris, Fusi, Zaghini, Moramarco, Aruci, Chiussi V., Aragao (Caporali 21’ st), Indelicato (Magnani 43 ’st), Gambuti. A disp.: Sapucci, Chiussi B., Di Cristofaro, Vasini B., Facondini, Vasini A., Zoffoli. All: Receputi.

ARBITRO: Rossi (Cesena).

AMMONITI: Muccioli, Caporali, Tellinai, Genghini.

NOTE. Espulso Gianluca Colonna al 35’st per fallo da ultimo uomo, espulso Genghini al 38’ per doppia ammonizione per proteste.

RETI: Chiussi V. 5’ st, Tellinai 30’ st, Caporali 38’ st.

I RISULTATI DELLA 25a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H E LA NUOVA CLASSIFICA

COMMENTO
Il Bellaria espugna il comunale di Verucchio portandosi prima sull’1-0, facendosi recuperare sull1-1 al 75’ e chiudendo poi i giochi all’83’ con la rete del subentrato Caporali.

Il primo spunto del match è del Verucchio al 5’ che sfiora la traversa con il tiro di Muccioli che accende il match.
Al 16’ ancora occasione per i rosanero da calcio d’angolo; esce a vuoto Mignani, la sfera viene colpita in area da Gianluca Colonna, ma il difensore sfiora il palo.
Il Bellaria spaventa i padroni di casa al 22’, complice una strana traiettoria del cross di Cuni che pizzica il palo e termina sull’esterno della rete.
Ci prova anche Indelicato al 23’ ma l’attaccante biancazzurro non prende bene la mira e la sfera finisce sul fondo.
Al 39’ clamorosa opportunità per il Verucchio con Colonna che s’inventa un corridoio per Bruma, ma davanti al portiere il numero 7 apre troppo il piede e spara fuori.
Il Verucchio continua a gestire la manovra offensiva e al 41’ è Genghini che prova a colpire di testa su calcio d’angolo, schiacciando troppo il pallone che sorvola la traversa.
Dopo un primo tempo a ritmi elevati, il secondo tempo comincia a tinte biancazzurre con una clamorosa occasione per Indelicato che colpisce in pieno la traversa dopo appena sessanta secondi dalla ripresa dei giochi.
Il goal del Bellaria è però nell’aria, al 5’ ancora protagonista Indelicato che si smarca di Schipano, mette in mezzo forte e teso e sul pallone si fionda Valter Chiussi che spinge alle spalle di Maggioli e fa 1-0.
Prendono coraggio gli ospiti che sfiorano il 2-0 su un colpo di testa di Fusi che sibila il palo.
I rosanero di mister Nicolini non si abbattono e si spingono alla ricerca del pareggio che arriva al 30’: Ronchi si appoggia su Tellinai a rimorchio e il numero 10 si coordina per una conclusione di prima che scheggia il palo e finisce in rete.
L’1-1 rinvigorisce i padroni di casa che cercano ora di trovare la vittoria spingendosi a pieno organico nella metà campo offensiva, ma si allungano troppo e al 35’ Gianluca Colonna è costretto ad atterrare Caporali al limite dell’area: l’arbitro espelle il difensore rosanero e il Verucchio rimane in 10. Dalla punizione seguente Indelicato tira alto sopra la traversa.
Al 38’ l’episodio più discusso del match. Indelicato riceve e stoppa il pallone aiutandosi con il braccio, l’arbitro non vede il fallo dell’attaccante che serve quindi Caporali, il quale infila Maggioli e fa 2-1.
Dopo il goal del Bellaria, Genghini protesta con l’arbitro che lo espelle per doppia ammonizione, lasciando i locali in 9.Finale nervoso a Verucchio, ma dopo 6 minuti di recupero il direttore di gara sancisce la fine del match.

Ufficio Stampa Verucchio

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna