martedì 19 novembre 2019
menu
pusher in manette

Spaccio al parco Briolini, blitz dei carabinieri

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 27 mar 2019 14:04
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Carabinieri in uniforme e in borghese, ieri sera, hanno effettuato un blitz al parco Briolini sorprendendo uno spacciatore mentre cedeva mezzo grammo di eroina a un 36enne riminese, poi segnalato alla prefettura come assuntore, in cambio di 10 euro. Il pusher, un 30enne nigeriano già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti, è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa mattina è comparso in tribunale. Il giudice, dopo averlo condannato a un anno e dieci mesi di reclusione (pena sospesa), gli ha inflitto il divieto di dimora nella provincia di Rimini. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Rimini proseguiranno i servizi mirati al contrasto dello spaccio.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna