domenica 24 marzo 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 3 mar 2019 15:53 ~ ultimo agg. 15:55
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Gruppo Helyos Riccione Volley-Pallavolo Alfonsine 3-0 (25-22, 25-16, 25-15)

Vince come da pronostico e non tradisce le attese dei suoi tifosi il Gruppo Helyos Riccione che batte al Pala Nicoletti 3 a 0 la Pallavolo Alfonsine. Ugolini e compagne, diversamente rispetto alla gara di andata, in cui la strada per il successo era stata assai complicata, ieri hanno sempre condotto nel punteggio, rompendo abbastanza velocemente la resistenza delle avversarie dopo la conquista del primo set (25-22).

Riccione molto attenta in difesa, durante il match è stata protagonista di diversi recuperi straordinari che hanno permesso contro attacchi vincenti, applauditi da tutto il pubblico. Le locali si sono fatte ben trovare anche a muro, alzando muri invalicabili per le attaccanti avversarie e “sporcando” qualche pallone riuscendo così a facilitare il lavoro della seconda linea. Con il successo pieno da tre punti ottenuto, Riccione vola al terzo posto in classifica in zona play off a quota 41 punti.

Ora testa alla difficilissima e lunga trasferta di venerdì ore 21 a Ferrara contro l’insidiosa Agenzia Venere Ostellato Fe.

LA PARTITA
1° set. Coach Lazzarini schiera Gozi al Palleggio, Pari e Agostini ai lati, Ugolini opposto, Ricci e Mangianti al centro e Pari (L1). Nel primo set l’avvio è equilibrato (4-4), con Riccione che ottiene il primo break sfruttando la potenza di Agostini (6-4). Al centro pallonetto vincente di Ricci mantiene Riccione avanti. Si arriva verso metà set sulla parità (16-16). Ora è Alfonsine a mettere la testa avanti con una serie di servizi che mettono in difficoltà le locali (17-20), Lazzarini ferma tutto. Al rientro in campo Riccione impatta e supera le locali. Mani fuori di Pari e fast di Mangianti, Riccione vola verso la conquista del primo set (25-22).

2° set. Senza grandi sussulti si parte ancora in equilibrio (2-2), poi Pari raccoglie su tutto e Ugolini chiude in parallela il bello scambio, da applausi, che porta Riccione (8-5); Sui servizi ficcanti di Gozi e Ricci, Ugolini e Agostini confermano l’ottima vena della serata e, anche grazie a Mangianti e ancora alle difese di Pari, le locali allungano (19-13). Muro vincente delle locali prima e l’attacco di potenza di Pari portano Riccione sul +8. Per Alfonsine diventa complicato rimontare e Riccione con determinazione si porta sul 2-0 (25-16).

3° set. Parte bene Alfonsine (0-2) ma Gruppo Helyos impatta subito sul (3-3). Ricci mura il (12-7) valido per l’allungo delle locali. Grande difesa di Ugolini e subito dopo il contro attacco vincente di Agostini, il tabellone segna (Riccione 18 – Alfonsine 10). Dentro Calamai per Gozi e Morri per Ugolini. Ascesa delle locali che senza tante complicazioni mettono la parola fine al set e partita (25-15).

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna