Indietro
lunedì 26 luglio 2021
menu
Calcio Seconda categoria Girone Q

Colonnella Rimini-San Lorenzo 1-3

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 17 mar 2019 20:24 ~ ultimo agg. 23:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La gara inizia con un minuto di silenzio a ricordo della supertifosa della Colonnella “nonna” Maria che ha sempre seguito con grande competenza la squadra dall’alto dei suoi 94 anni e ci ha lasciato solo qualche giorno fa tra lo sgomento di tutti i suoi numerosissimi “nipotini”.
Palla al centro e subito la squadra ospite accende le micce e mette in pericolo la porta difesa da Barone con un tiraccio fuori misura di capitan Monaco.
Passano solo pochi minuti ed è il 13° che il San Lorenzo guadagna una punizione appena fuori dell’are di casa, il tiro viene affidato a Shwyderskyy che fulmina il portiere con un rasoterra imprendibile! Uno a zero.
La Colonnella risponde subito al 15° con un velenoso capovolgimento di fronte che si conclude con una bella acrobazia di Manzari che vede il pallone beffardamente respinto dalla traversa.
Intorno al 20° minuto il San Lorenzo si porta in forze dalle parti dell’area di rigore avversaria e prima ci prova con il suo n. 8 Scarpellini , la difesa libera debolmente e Fusini non perde l’occasione di fulminare nuovamente Barone che deve raccogliere nella rete il secondo gol (0-2), è il 21° del primo tempo!
La Colonnella naturalmente non ci sta e combatte su ogni pallone sino al colpo di testa di Biagini che mette alla prova le doti acrobatiche di Batani.
Nulla però possono fare i ragazzi di Paternò al 27° quando l’implacabile Fusini infila in rete il terzo gol quando gli viene scodellata una invitante palla al limite dell’area avversaria (0-3).
Il San Lorenzo è rinfrancato dal vistoso vantaggio e si permette anche qualche alleggerimento alle stelle mentre la Colonnella digrigna i denti e tenta di capovolgere, purtroppo senza successo, il fronte del gioco, da annotare un bel colpo di testa di Polverini che mette ancora alla prova l’acrobatico Batani, insuperabile.
Il secondo tempo si apre con la squadra di casa che tenta il tutto per tutto mettendo in campo subito forze fresche ma è il San Lorenzo che prevale continuando freneticamente a spingere per aumentare il bottino ma a questo punto della partita sale in cattedra Barone che fa molto bene gli straordinari e nega più di una volta il gol agli agguerriti avversari .
Per vedere esultare la Colonnella per un gol che potrebbe riaccendere le speranze bisogna spettare il 75°minuto quando Mongioi, servito di testa da un compagno che fa da torre sul calcio d’angolo ottimamente piazzato in area dall’infaticabile Ricci, tocca con la fronte e insacca il gol dell’1-3.
Ultime fasi di gioco caratterizzate dalle folate degli ospiti ottimamente respinte da Barone e dall’altra parte Batani deve intercettare le conclusioni non decisive dei centurioni riminesi che alla fine devono tornare negli spogliatoi delusi da una prestazione negativa dopo le belle speranze dovute dai precedenti positivi risultati.

Vitangelo Gravina
Addetto stampa Colonnella

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.