lunedì 23 settembre 2019
menu
taekwondo Olimpic Cattolica e Riccione

Elisabetta Badioli è oro a Lubiana

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 25 feb 2019 17:22 ~ ultimo agg. 17:39
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Taekwondo Olimpic Cattolica e Riccione ha partecipato all’importante competizione Slovenia Open, andata in scena il 23 e 24 febbraio, con sei atleti: Alex Semprini, senior -58 kg, Malick Mbaye, senior -54 kg, Ivan Semenov, junior 45 kg, Nikola Bonacin, junior 51 kg, Muhamed Mekkermi, cadetto 37 kg, ed Elisabbeta Badioli, cadetta 37 kg.

Alex Semprini passa gli ottavi contro Petre Fischer (HUN) per 15 a 10, poi perde i quarti per 21 a 1 contro il fortissimo atleta della nazionale  Russa Georgi Gurtsiev, che vincerà il torneo.

Muhamed perde la primo incontro 25 a 5 con Victor Husrev Saarland (Germania), Ivan perde il primo 19 a 7 contro Jacob Wishart (GBR), Nikola perde il primo 14 a 4 contro Elias Asef (GBR), Elisabetta vince gli ottavi 27 a 5 contro Djurdja Savic (Serbia), i quarti 16 a 2 contro Nurselin Aysemir (Germania), la semifinale 29 a 13 contro Ada Adagic (Bielorussia) poi in finale incontra l’italiana Elisa Bertagnini del Hwarang sporting Roma vincendo per 8 a 3.

“Impeccabile la sua gara e di buon auspicio per i Campionati Italiani Cadetti che si svolgeranno al PLayHall di Riccione il prossimo 29, 30 e 31 marzo e che decreteranno la convocazione in nazionale – commenta il maestro Davide Berti -. Ottima prova anche degli altri ragazzi che hanno acquisito esperienza importante in una gara di alto livello come questa e dimostrato la capacità di socializzare e rispettare i risultati che lo sport può insegnare. Mentre Semprini combatterà per il titolo di campione italiano a categorie olimpiche il 2 marzo a Pisa”.

Tutti i risultati al link http://www.tkd-natjecanja.com.hr/php/home.php.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Roberto Bonfantini   
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna