Indietro
venerdì 26 febbraio 2021
menu
Volley C Femminile

Rubicone In Volley RIV-Flamigni Panettone Kelematica 1-3

In foto: Chiara Cappelli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 19 dic 2018 23:29 ~ ultimo agg. 23:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Rubicone In Volley RIV-Flamigni Panettone Kelematica 1-3 (22-25, 25-18, 20-25, 19-25)

IL TABELLINO
Rubicone: Grassi 16, Proietti de Marchis 2, Cappelli, Maraldi 2, Balzoni 12, Pasi 12, Neri 3, Tommasini 13, Muratori 1, Balzani, Ravaioli e Lantignotti (L) n.e. Brigliadori. Allenatore Fiori.

Flamigni Panettone Kelematica: Ognibene 3, Balsamo 4, Pollini 12, Romagnoli 2, Lombardi 18, Maestri, Ravaioli 3, Caldara 8, Cipolloni 2, De Luca e Masina (L) n.e. Ortali e Calabrese, Allenatore Casadei.

COMMENTO
La prima vittoria per la formazione gialloblu della Rubicone In Volley, sempre più relegata al ruolo di fanalino di coda di questo campionato, non è arrivata. Infatti contro le forlivesi della Kelematica le ragazze del coach Fiori sono incappate in un’altra sconfitta.

La partita. Il Rubicone parte con la formazione titolare con al palleggio Proietto, De Marchis, opposto Tommasini, al centro Grassi e Cappelli, capitano Balzoni, Pasi, Martelli con i liberi che si alternano Ravaioli e Lantignotti.

Nel primo set si viaggia in pieno equilibrio sino sul finale dove le giallobu si bloccano, lasciando il set alle ospiti (22-25). Nel secondo set un Rubicone più convinto ci mette grinta e concentrazione e chiude pareggiando i set (25-18). Nel terzo e quarto set, come ultimamente accade da copione, la formazione gialloblu cede spazio alle ospiti ,che ne approfittano andando prima in vantaggio per 2-1 (25-20 nel terzo set) per chiudere poi sul 25-19 il quarto set e l’incontro. Tra le fila delle gialloblu merita citazione la buona prestazione di continuità e di momentanea ottima forma della Grassi.

Ora il campionato si ferma per le festività natalizie per riprendere sabato 5 gennaio alle ore 21:00 in trasferta a Faenza, in casa della capolista.

Fabio Berardi