Indietro
lunedì 8 marzo 2021
menu
Taekwondo e Parataekwondo

Parataekwondo. Arianna Amati oro ai Campionati italiani forme

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 17 dic 2018 11:03 ~ ultimo agg. 11:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 15 e 16 dicembre ad Arezzo si è disputato il Campionato Italiano e Parataekwondo forme.

Lo Yonghon di Villa Verucchio conquista otto medaglie: argento per Angela Balacchi, Luna Banini e Arianna Bonadei, bronzo per Roberto Boghi, Mariano Giorgini, Luca Ferrella, Giuditta Carlini e Camilla Scalabrini.

Mentre nel Parataekwondo Arianna Amati, affetta da epilessia parziale in sclerosi tuberosa di Bounerville, della società Taekwondo Riccione, è oro.

La stessa domenica a Forlimpopoli è andato in scena il Campionato Regionale di combattimento fino alla cintura blu, con 25 società partecipanti ed oltre 200 iscritti.

Uniche società riminesi presenti:

Taekwondo Olimpic Cattolica: 10° posto, con oro di Alessandro D’Agostino e Hatim El Adi, argento di Nicholas Baffert, Mattia Pazzi, Carolina Iacovelli, Sara Spaccamiglio e Dario Morosini, bronzo con Danilo Vinci, Gesjan Kumira, Gabriele Boga, Andrea Grandicelli, Ettore Antonelli, Davide Gambirasio e Marco Loda.

Yonghon: 14° posto, con oro di Marco Pollini, argento con Jonah Ciprietti, Cristian Pazzini e Simone Lanzano, bronzo di Davide Clementi e Chris Simenuovic.

Taekwondo Riccione: 17° posto grazie all’oro di Filippo Menis.

Fesam San Marino: 19° posto con due argenti di Alessandro Giovagnoli e Federico Amati e un bronzo con Achille Tentoni.

Interessante la gara di calci in volo per i più piccoli.