24 settembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Venerdì inaugura il Si Fest. Murales realizzato in real time

EventiRubicone

12 settembre 2018, 17:40

in foto: Si Fest 2018

Al via venerdì a Savignano il Si Fest, uno degli eventi di punta del settore fotografico in Italia. Chi siamo oggi? Cosa vuol dire essere ed esistere sul nostro pianeta nel 2018?: “On Being Now”, sono infatti tema e titolo di questa edizione. Si parte venerdì 14 settembre dalle ore 18, con anche apertura delle mostre, visitabili fino al 30 settembre.

Previsti 18 talks, 9 visite guidate, 3 workshop, uno spazio dedicato all’editoria indipendente, la consueta sezione OFF, un MURALES realizzato come performance in real time e una nuova proposta ‘Junior’ per educare allo sguardo i giovanissimi. Cuore dell’evento, le 14 mostre, per la quasi totalità inedite in Europa o in Italia.

Dalle 18 alle 20 di venerdì 14 in piazza Borghesi sarà aperto lo spazio interamente dedicato all’editoria indipendente ‘On being Books’ in cui saranno presenti per l’intera tre giorni gli editori: Ceiba Editions, L’Artiere, Skinnerboox, Witty Kiwi, RVM Magazine, Postcart Edizioni, FW:Books, Archipelago, Danilo Montanari Editore, Depart Pour L’image, IED.

Dalle 19 alle 21 dj set Gola a cura di Santarcangelo Festival per SI FEST 18. Alle 19,30 appuntamento in Sala Allende a palazzo Martuzzi per il taglio inaugurale della mostra Internat di Carolyne Drake alla presenza dell’autrice e in contemporanea apertura di tutte le mostre di SI FEST e SI FEST OFF che resteranno visibili fino alle 24 del 14 settembre e a seguire, dalle 9 alle 01 di sabato 15 settembre e dalle 9 alle 20 di domenica 16.

Altro momento clou della prima giornata la proclamazione dei lavori vincitori del Premio Pesaresi. L’appuntamento è alle 21,30 in piazza del Torricino.

Durante le giornate inaugurali molti saranno i momenti di scambio e confronto non solo per gli addetti ai lavori; SI FEST 18 propone incontri in spazi aperti per coinvolgere il maggior numero di persone e appassionati.  Oltre alle letture portfolio, appuntamento ormai fisso per gli addetti ai lavori, ci saranno gli ‘On BeingTalks’ con gli autori presenti in questa edizione (Max Pinkers, Richard Renaldi, Andrea e Magda, Caroline Drake, Murray Ballard, Camille Léveque) e incontri ‘Open’ tra i quali l’appuntamento di presentazione della mostra ‘Ferdinando Scianna: viaggio, racconto, memoria’  alle 17 del 15 settembre in piazza Amati.

Domenica 16 settembre, in piazza Borghesi, sala Accademia dei Filopatridi, alle 18, la proclamazione del Premio SI FEST/ Portfolio “Lanfranco Colombo” e la conclusione. A seguire serata djset con GOLA.

Per la prima volta al SI FEST entra ad essere protagonista anche la Street and Urban Art grazie alla straordinaria iniziativa ‘Portanova12 porta Chekos’Art a SI FEST’ a cura di Antonio Storelli (art director) e Massimo Cattafi (managment director) della Galleria Portanova 12 di Bologna in collaborazione con Gruppo IVAS, e GV3 Gruppo Venpa. A Chekos, street artist attivo dagli anni 90 e noto a livello internazionale, è affidato il compito di realizzare uno dei suoi emblematici murales “Optical” che racchiuda il senso della tematica del festival -On Being Now- imprimendo un’immagine simbolica nel cuore di Savignano. Durante le giornate inaugurali all’interno dell’area riservata al festival, dalle 10 alle 19, si potrà assistere alla creazione dell’opera dell’artista.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454