18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Presentata “Rinascita Civica”, associazione promossa da Erbetta

PoliticaRimini

29 settembre 2018, 15:14

Presentata "Rinascita Civica", associazione promossa da Erbetta

in foto: la presentazione di oggi

Questa mattina alla sede SGR di Rimini, nel convegno sull’ “Importanza delle liste civiche nella politica”, è stata presentata la nuova associazione politico- culturale Rinascita Civica, promossa dal consigliere comunale Mario Erbetta.


La sintesi della presentazione trasmessa da Rinascita Civica:

Claudio Di Lorenzo promotore di Uniti Si Vince ha parlato dell’importanza del Civismo nelle ultime elezioni di Rimini dove i votanti di tutte le liste civiche sono stati oltre 20.000. Ha auspicato un dialogo della nuova lista Rinascita Civica auspcando l’unione di un’unico centro destra per i prossimi appuntamenti comunali e Regionali.

Filippo Zilli di Vincere per Rimini – Obiettivo Civico ha parlato della sua esperienza di consigliere civico e alle vicisidudini che hanno portato Vincere per Rimini e Obiettivo Civico a raggiungere il 10% dei votanti. Ha rimarcatto la differenza tra vero civismo e liste civetta create a ridosso delle elezioni per raccimolare solo voti. Anche lui ha auspicato un diaologo serio e costruttivo con Rinascita Civica.

Cinzia Salvatori, ha parlato criticamente della sua avventura in Patto Civico e della necessità di guardare avanti con Rinascita Civica.

Giuseppina Morolli Segretaria Provinciale Confederale della Uil di Rimini ha parlato della grande crisi che investe il mondo del lavoro riminese, dell’immobilismo dell’amministrazione e della difficoltà di dialogo con la stessa auspicando una seria politica Civica che tenga in considerazione la necessità di costruire una serio pecorso condiviso su turismo e lavoro.

Il Dott. Fabio Conti, nipote dell’Ex sindaco Massimo Conti, ha comunicato l’assenza per motivi personali dello stesso dichiarando pubblicamente l’adesione al Movimento Rinascita Civica di Massimo Conti. Ha parlato del nuovo patto sociale che deve coinvolgere i civici e della necessità di una seria lista civica che aggreghi le migliori personalità riminesi.

L’Avvocato Mario Erbetta ha aperto la presentazione di Rinascita Civica con il Video di Marchionne sui i diritti e i doveri, prseguendo con citazioni dei doveri dell’uomo di Giuseppe Mazzini del 1860. Ha auspicato il passaggio da una società dei diritti ad una società dei doveri.

Parti del suo discorso: “Perché vi parlo dei vostridoveriprima di parlarvi dei vostridiritti? Perché in una società dove tutti, volontariamente ed involontariamente, v’opprimono, dove l’esercizio di tutti i diritti che appartengono all’uomo vi è costantemente rapito, dove tutte le infelicità sono per voi… io vi parlo disacrificio,e non di conquiste, di virtù, di miglioramento morale, d’educazione, e nondi benesseremateriale…” (-) “Certo, esistono diritti; ma dove i diritti d’un individuo vengono a contrasto con quelli d’un altro, come sperare di conciliarli, di metterli in armonia, senza ricorrere a qualcosa di superiore a tutti i diritti?” (-) “E questo principio è il Dovere. Bisogna convincere gli uomini ch’essi, che ognuno d’essi, deve vivere non per sé ma per gli altri – che lo scopo della loro vita non è quello d’essere più o meno felici, ma di rendere se stessi e gli altri migliori”. Giuseppe Mazzini i doveri Dell’Uomo 1860.

“Una Rinascita politica e civica che deve partire dal passaggio obbligato da una società dei diritti ad una società dei doveri, dove il dovere del rispetto dei diritti altrui mi porta ad una vera realizzazione di quei diritti.

Il dovere del cittadino a realizzare le sue potenzialità nella società. Bisogna riscoprire il senso e la dignità dell’impegno, il valore del contributo che ognuno può dare al processo di costruzione dell’Oggi e sopratutto del Domani. Un sano senso del dovere che per avere bisogna anche dare. Esiste un’Attendismo involutivo di questa generazione che aspetta i miglioramenti cadere dall’alto senza impegnarsi per averli. E ha chiamato a raccolta tutti coloro che vogliono impegnarsi.

Il dovere della PA di non creare ostacoli ma di favorire l’impresa e la creazione di nuovi posti di lavoro.

Il dovere della politica di creare le basi e non ostacoli perchè i diritti dei cittadini e delle imprese si realizzino concretamente parlando delle infrastrutture come alta velocità e aereoporto e ha parlato dei lavoratori 30 ancora senza futuro, politica turistica e della mancanza di assessore al turismo e politica provinciale per politica uniforme oltre della rigenerazione urbana degli hotel cn meno di 20 camere.

Il dovere delle Imprese di investire nel mercato creando benessere.La necessità di un piano strategico condiviso da tutti, sindacti e confederazioni datoriali oltre che su che turismo volere (turismo sanitario, turismo fieristico, culturale gastronomico, giovanile-

Infine ha parlato anche il Sindaco di Coriano Mimma Spinelli, che illustrando la sua esperienza di Sindaco Civico ha sottolineato l’importanza di un serio programma perchè una Lista Civica abbia vero success. Ha infine dato la massima disponibilità ad un dialogo costruttivo con Rinascita Civica.

E’ intervenuto anche il Consigliere di Forza Italia Carlo Rufo Spina facendo gli auguri alla nascentea Rinascita Civica auspicando l’unità del centro destra nelle prossime amministrative Comunali.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454