giovedì 17 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 7 set 2018 20:10 ~ ultimo agg. 20:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giulio Morelli ha vinto il titolo mondiale dei 100 metri categoria M55, a Malaga. All’Olimpia Amatori Rimini mancava proprio un titolo iridato sui 100 metri. Morelli ha vinto con il tempo di 12”09, mettendo dietro il favorito: l’americano Don McGee, che ha corso in 12”11.

Morelli è arrivato all’atletica ben oltre i 40 anni, dopo aver giocato per tanti anni a rugby.

Ai Campionati Mondiali Masters a Malaga domenica mattina toccherà a Giulio Dondi (M60) nel disco e a Gianni Becatti (M55) nel lungo. Giuseppe Ugolini (M55) inizierà con le batterie degli 800 metri (semifinale il 10 e finale l’11); è arrivato all’appuntamento con una condizione “mondiale”, avendo corso sabato scorso i 400 metri in 57”75.

Sempre domenica, ma nel pomeriggio, sarà la volta di Lamberto Boranga (M75) nel salto in alto, nella versione “light” da 75 kg, quindi pronto a volare.

Infine, lunedì andrà in pedana Marco “Air-One” Segatel (M55).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna