mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: gli interventi a MIramare
di Redazione   
lettura: 2 minuti
sab 22 set 2018 12:39 ~ ultimo agg. 23:38
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

150 persone hanno partecipato ieri sera all’assemblea organizzata da Patto Civico insieme al PD riminese a Miramare. L’area, si legge in una nota, beneficerà di investimenti da 5 a 8 milioni di euro. A presentare i progetti al pubblico gli assessori Frisoni, Sadeghoolvad e Montini e i consiglieri comunali Bellucci, Muratori e De Leonardis. Il primo aspetto riguarda la mobilità. Prevista la messa in sicurezza degli incroci di Via Costantinopoli e Via Cavalieri di Vittorio Veneto con la SS16, attraverso la realizzazione di due rotatorie, alla quale si aggiungeranno due parcheggi (Via Giubasco e lungo Cavalieri di Vittorio Veneto in prossimità della fermata TRC “Miramare Airport”) e Via Mosca. Questi ultimi interventi (attesi da 50 anni) partiranno lunedì. Lungo i 720 metri di via Mosca saranno realizzati una pista ciclabile lato mare e un marciapiede lato monte, con una nuova illuminazione e nuove alberature. 500 mila euro l’investimento messo in campo.
Il secondo progetto chiamato a riqualificare l’area di Miramare è quello sul lungomare Spadazzi, inserito nel contesto del Parco del Mare Sud. I lavori, hanno spiegato gli amministratori, inizieranno la prossima primavera grazie ai finanziamenti certi ottenuti con il POR-FESR. Previste, come più volte spiegato dall’amministrazione, zone verdi dedicate alle diverse attività all’aperto, dune per permettere una miglior vista del mare, aree destinate ai giochi per bambini e aree di accesso al nuovo lungomare destinate alla sosta. Le opere complementari (aree circostanti al lungomare e Via Oliveti) a quelle già finanziate sono state candidate al bando regionale di rigenerazione urbana.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna