Indietro
menu
Rimini Rimini Social

Ludopatia. Grilli Pensanti: considerare anche la spiaggia luogo sensibile

In foto: il marchio slotfree
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 24 set 2018 17:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dall’associazione Grilli Pensanti Rimini arriva un plauso al progetto di sensibilizzazione sul tema della ludopatia del Comune di Rimini tramite il logo slot-free.
Oltre un anno fa – ricorda Luigi Delli Paoli in una nota – abbiamo realizzato un docuvideo di sensibilizzazione “non giocarti il suo futuro” ed in questo siamo stati precursori dell’azione di governo che accogliendo le nostre istanze di recente ha vietato la pubblicità del gioco d’azzardo”.
L’associazione evidenzia poi che la delibera regionale 831/17, a protezione della salute dei minori, consente ai Comuni di individuare ulteriori luoghi sensibili, in aggiunta a quelli elencati nella normativa, che necessitano di essere protetti dalle sale slot con una distanza minima di 500 metri.
I Grilli Pensanti hanno raccolto 567 firme a sostegno di una serie di proposte tra le quali spicca la richiesta di considerare la stessa spiaggia un luogo sensibiledato che, specie nella bella stagione, è frequentatissima da tanti ragazzi e minori”. “L’amministrazione – conclude l’associazione – sta appoggiando un progetto slot-free quindi siamo fiduciosi che possa accogliere il nostro suggerimento. Nei prossimi giorni formalizzeremo tale proposta tramite una petizione”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO