Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Attualità Eventi

Le donne a difesa dei diritti si ritrovano a Rimini. Nelle stesse ore sfila Forza Nuova.

In foto: Un momento dell'incontro di presentazione della manifestazione.
di Serena Saporito   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 7 set 2018 17:00 ~ ultimo agg. 8 set 10:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domani Rimini sarà teatro degli incontri organizzati da Rebel Network, associazione culturale di promozione e valorizzazione di una politica femminista e dei diritti. Diritti in senso ampio: attorno all’associazione si muove una rete attiva su tutto il territorio nazionale per la promozione della libertà di pensiero, dell’antifascismo, e della differenza come valore.

Rimini scelta dalla rete perchè luogo votato all’incontro, ma neppure esso esente da episodi di violenza, ad esempio sulle donne: la presentazione dell’iniziativa si è aperta con un riferimento alla cronaca recente, da parte della vicesindaco Gloria Lisi, rispetto alla storia della ventenne di origine tunisina oggetto di violenza da parte del padre per la sua voglia di vivere all’occidentale, raccontata dai quotidiani riminesi alcuni giorni fa. Di qui la vigilanza costante che occorre per la difesa dei valori, primo tra tutti la libertà, come messaggio che viene da manifestazioni come quella Di Rebel Network, ha detto la Lisi, ringraziando le organizzatrici (tra loro anche l’Associazione riminese Rompi il Silenzio Onlus) per aver scelto Rimini.

140 le associazioni rappresentate alla giornata-dibattito che si terrà al teatro degli Atti, dalle 9 e 30 alle 18. Ad aprire la giornata sarà un video messaggio di Don Ciotti. Si parlerà, tra l’altro, di contrasto al razzismo, rifugiati, lavoro, omofobia. Un’iniziativa giudicata urgente nel clima sempre più teso che si registra in Italia. Evento clou l’intervento della ex presidente della Camera Laura Boldrini.

Per Rimini quella di sabato 8 settembre – una data, l’inizio della Resistenza al nazifascismo, non scelta a caso – sarà una giornata particolare. Nelle stesse ore del Rebel si terrà un presidio antifascista in piazza Tre Martiri alle 16.”Una gioiosa festa”  durante la quale verrà posato un fiore al monumento partigiano dei Tre Martiri, spiega l’Anpi. Nelle stesse ore si terrà una manifestazione di Forza Nuova. “Le forze dell’ordine stanno lavorando da giorni per garantire la sicurezza in città” ha sottolineato la vicesindaco Lisi.

Guarda il video:

[fvplayer src=”https://www.youtube.com/watch?v=ipl2mPJBN9o&feature=youtu.be” splash=”https://i.ytimg.com/vi/ipl2mPJBN9o/sddefault.jpg” caption=”Icaro TV. A Rimini Rebel Network”]

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione