Coppa Marchetti. Bellaria Basket-Cesena Basket 70-68

BasketBellaria Sport

16 settembre 2018, 10:20

marchetti

in foto: (foto Alfio Sgroi)

BELLARIA BASKET-CESENA BASKET 70-68

IL TABELLINO
BELLARIA: Galassi 18, Tassinari 21, Gori 4, Benzi 6, Foiera 4, De Maio 7, Benedettini 6, Sirri 2, Malatesta, Souhi, Donati., Giorgetti ne. All.: Domeniconi.

CESENA: Montalti 11, Zobon 13, Babbini 17, Ambrogi, Balestri 7, Rossi 6, Pezzi 4, Manzecchi, Ambrogi, Dal Monte. All.: Ruggeri.

PARZIALI: 20-9, 36-35, 51-56.

CRONACA E COMMENTO
Parte con il piede giusto la stagione del Bellaria Basket, che nel primo turno di Coppa Marchetti batte Cesena per 70-68. Luci e ombre per i biancoblu com’è giusto che sia alla prima uscita in assoluto senza nemmeno aver giocato un’amichevole: i meccanismi sono ancora da rodare, ma la cosa più importante è senza dubbio la prova di carattere dei bellariesi, che nonostante si siano trovati in svantaggio, non hanno mai mollato e sono riusciti a rimontare.

La partenza è equilibrata, con Galassi a mettere subito in mostra tutte le sue qualità: autore di 10 punti nel primo quarto, il playmaker ex Crabs guida i suoi ad un parziale di 9-0, con i padroni di casa che si portano avanti 20-9.

Gli ospiti sono però rapidi a ricucire e rientrano sul 26-23: Bellaria va a sprazzi, ma quando ingrana ci mette un attimo a scappare nuovamente sul 36-27 firmato Foiera, dopo le triple di Galassi e di un caldissimo Tassinari. Così come si è acceso, l’attacco bellariese si spegne e Cesena non si fa pregare e dopo la penetrazione a fil di sirena dell’ex Babbini si va negli spogliatoi sul 36-35.

Dopo la pausa sono i cesenati ad attaccare la partita e, dopo il sorpasso, mettono la testa avanti e allungano sul 38-44: Bellaria ha poche idee, ma riesce a rimanere a contatto aggrappandosi a Tassinari e a Galassi, alla penultima sirena le lunghezze da recuperare sono però cinque.

I padroni di casa continuano ad inseguire, Cesena riesce a rimanere avanti fino a 5’ dalla fine, quando due penetrazioni di Tassinari, seguite a ruota dalla tripla di Benzi rimettono tutto in parità a quota 61. A firmare il sorpasso per i bellariesi è ancora una volta capitan Tassinari, poi gli ospiti dalla lunetta si portano avanti 65-68. La bomba del Tasso fa esplodere il tifo biancoblu, Cesena perde palla e così Bellaria ha in mano la palla della vittoria con 25’’ sul cronometro. Benzi penetra, la difesa collassa e così arriva lo scarico sul perimetro per Gori, che si alza da tre punti e subisce il fallo, andando in lunetta con 3’’ da giocare. Sbaglia il primo, poi imbuca gli altri due, dopo il timeout l’appoggio di Babbini si spegne sul ferro: Bellaria vince 70-68 e passa al secondo turno di Coppa Marchetti, dove se la vedrà con la Polisportiva Stella.

Mikael Distante
Responsabile della Comunicazione Bellaria Basket

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2018. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454