mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: una delle sale settecentesche della Gambalunga
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 25 set 2018 15:59 ~ ultimo agg. 16:01
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si è insediato il comitato scientifico che organizzerà le iniziative che nel 2019 celebreranno i 400 anni della Biblioteca Gambalunga, fondata nel 1619. I festeggiamenti partiranno dal 23 aprile, giornata mondiale del libro.

Oltre a Oriana Maroni , responsabile della Gambalunghiana, e all’Assessore alle Arti Massimo Pulini, fanno parte del comitato: Alice Bigli, libraia ed esperta di promozione alla lettura, presidente di “Mare di libri, festival dei ragazzi che leggono”; Marcello Di Bella, già direttore della Biblioteca Gambalunga, ideatore e curatore del “festival del mondo antico”; Paolo Fabbri, semiologo; Piero Meldini, già direttore della Biblioteca Gambalunga, scrittore e saggista; Marco Missiroli, scrittore, collaboratore del “Corriere della Sera” e dell’inserto “La Lettura”, docente di Tecniche della Narrazione al Master della IULM; Alfredo Serrai, docente emerito di Biblioteconomia alla Sapienza di Roma.

La Gambalunga, prima biblioteca civica e pubblica aperta in Italia, fu donata alla città insieme al suo palazzo dal ricco mecenate Alessandro Gambalunga.

 

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna