Indietro
menu
Attualità Rimini

Butungu, comune di Rimini parte civile nel giudizio d'appello

In foto: Guerlin Butungu in tribunale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 12 set 2018 16:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con un referto approvato nell’ultima seduta, la Giunta di Rimini ha deciso di confermare la costituzione del Comune come parte civile nel processo che vede come imputato Guerlin Butungu. L’uomo è stato condannato in primo grado dal tribunale di Rimini per le violenze compiute su una trans e due turisti polacchi nell’agosto dello scorso anno. Sentenza alla quale Butungu ha deciso di presentare ricorso alla Corte di Appello di Bologna.

Già nel primo grado di giudizio il Comune si era costituito parte civile, nominando come legale Maurizio Ghinelli del Foro di Rimini. La Giunta ha quindi confermato di partecipare anche a questa nuova fase del processo, affidandosi nuovamente all’avvocato Ghinelli.