Indietro
menu
Attualità Rimini

Gioco rotto al parco inclusivo. Dopo segnalazione il comune si attiva per la riparazione

In foto: l'ingresso
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 14 lug 2017 10:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Spesso le lettere che arrivano in redazione sono per lamentare qualche problema, in questo caso, invece, si tratta di una lettera di ringraziamento per aver risolto un problema.

Nella lettera firmata la lettrice spiega di aver visitato, una settimana fa,  il parco inclusivo “Tutti a bordo” sul Lungomare di Rimini e di aver notato un gioco d’acqua rotto, una fontanella azionata da una pompa. Con senso civico la signora ha deciso di scrivere al comune per sollecitarne la riparazione, dopo che una mamma riminese le aveva detto che era rotto da alcuni mesi.

Dopo alcuni giorni “mi stavo rassegnando a non ricevere alcuna risposta” quando le è arrivata la mail del responsabile della qualità urbana ed aree verdi del comune, in cui con competenza fa “un lungo excursus sulle vicissitudini del gioco (forse estremamente delicato come meccanismo e purtroppo anche danneggiato per uso improprio). Alla fine del messaggio, mi scrive che è prevista in tempi brevissimi un’ulteriore riparazione“.

E’ di poche ore fa una seconda mail in cui la signora viene avvisata “dell’avvenuta riparazione con tanto di foto in allegato e la promessa di vigilanza sul parco perché il problema, sperabilmente, non si ripeta. Che dire? Plauso per l’entusiasmo e l’efficienza con cui svolge il responsabile suo lavoro, e grazie di cuore al Comune di Rimini per la sensibilità verso il mondo dei bambini. Di tutti i bambini“.

Notizie correlate
di Redazione   
di Lamberto Abbati   
Meteo Rimini
booked.net