martedì 22 gennaio 2019
In foto: Alessandro Amaducci, uno dei giovani della Fya che piacciono al Rimini
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto 3.111 visite
mer 3 mag 2017 13:16 ~ ultimo agg. 5 mag 08:57
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3.111
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini FC è al lavoro per la prossima stagione. Oggi è in calendario un incontro con il tecnico Alessandro Mastronicola.

Ma si lavora anche sui fuoriquota, fondamentali per un campionato di D. È già fatta per il difensore centrale classe 2000 Manuel Maggioli (ex Cesena) e l’esterno destro classe 2000 Alessandro Amaducci, convocati durante la stagione nella Nazionale Under 17 LND ed entrambi provenienti dalla Fya Riccione.

Restando in casa Fya, piace anche l’attaccante classe ’99 Pietro Protino, reduce da una stagione di vertice in serie D con la maglia dell’Imolese (che però può riscattarlo entro fine mese). Impossibile invece ingaggiare il centrocampista Giacomo Negretti, classe ’99, ex Rimini, passato l’estate scorsa alla Primavera del Verona (serie B) e già riscattato dall’Hellas.

Degli under già in casacca a scacchi si punta a rinnovare Scott Arlotti, Abdoul Guiebre e Alberto Giua. Ma anche Mattia Gabrielli, fermo ai box per infortunio e che l’anno prossimo non sarà più fuoriquota.

 

Altre notizie
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna