Indietro
menu
Attualità Rimini

All'Angelus il Papa saluta Rimini grazie a Zeinta di Borg

In foto: Zeinta di Borg a Roma
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 15 mag 2017 14:10 ~ ultimo agg. 17:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel loro fine settimana a Roma gli associati di Zeinta di Borg hanno assisitito anche all’Angelus del Papa di domenica 14 . E grazie alla collaborazione con la Diocesi e la Caritas Diocesana il Papa nel suo saluto si è rivolto anche agli “amici di Rimini”.

‘Un’emozione inaudita – ha commentato Antonio Cuccolo,  coordinatore di Zeinta di Borg –  Avevamo organizzato uno spazio per gli striscioni in una Piazza San Pietro che avrà raccolto migliaia di persone’.

Zeinta di Borg sostiene il progetto Fondo per il lavoro, lanciato proprio dal pontefice. L’associazione Zeinta di Borg, il Fondo per il Lavoro e oltre 140 operatori del commercio riminese lavorano assieme ad un progetto nato e studiato per aiutare il commercio e chi cerca lavoro: La Lotteria del Commercio Riminese.

L’estrazione avverrà l’11 giugno in Largo Bordoni (zona Ina Casa) durante la manifestazione ‘Zeinta in Festa’.  Finalità del progetto è Promuovere il commercio riminese e aiutare economicamente il Fondo per il lavoro. Ad oggi sono 104 sono le persone che hanno trovato una collocazione nel mondo del lavoro, grazie a questo progetto.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione