Baseball. L’addio ai Pirati del tecnico “Pepita” Munoz

BaseballRimini Sport

10 settembre 2016, 19:31

in foto: Munoz e Zangheri (©Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)

La notizia è stata rilanciata sul gruppo Facebook del Baseball Rimini: il tecnico venezuelano Orlando “Pepita” Munoz non tornerà in Italia per allenare i pirati perchè ha raggiunto un accordo con l’organizzazione professionistica dei Philadelphia Phillies. Una lunga carriera e piena di successi quella di Munoz in Italia, prima di giocatore, poi da tecnico, capace di riportare, dopo nove anni, lo scudetto a Rimini. Ha allenato i nero-arancio nelle ultime due stagioni, dopo Modena e Parma. Due scudetti per lui, uno da giocatore a Parma, l’altro da allenatore a Rimini. Un giocatore apprezzato per le sue doti, come si evince dalla statistiche di gioco: in diciannove stagioni solo una volta è sceso sotto la media, solo 80 errori in difesa. Nel 2015 l’arrivo a Rimini e la vittoria del campionato.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454