venerdì 23 agosto 2019
menu
In foto: Munoz e Zangheri (©Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 10 set 2016 19:31 ~ ultimo agg. 11 set 08:05
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email
La notizia è stata rilanciata sul gruppo Facebook del Baseball Rimini: il tecnico venezuelano Orlando “Pepita” Munoz non tornerà in Italia per allenare i pirati perchè ha raggiunto un accordo con l’organizzazione professionistica dei Philadelphia Phillies. Una lunga carriera e piena di successi quella di Munoz in Italia, prima di giocatore, poi da tecnico, capace di riportare, dopo nove anni, lo scudetto a Rimini. Ha allenato i nero-arancio nelle ultime due stagioni, dopo Modena e Parma. Due scudetti per lui, uno da giocatore a Parma, l’altro da allenatore a Rimini. Un giocatore apprezzato per le sue doti, come si evince dalla statistiche di gioco: in diciannove stagioni solo una volta è sceso sotto la media, solo 80 errori in difesa. Nel 2015 l’arrivo a Rimini e la vittoria del campionato.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna