Indietro
martedì 1 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Riccardo Rondinelli vince il derby in famiglia e si aggiudica l'Open del CT Cervia

In foto: I fratelli Rondinelli con i giudici
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 10 lug 2016 21:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riccardo Rondinelli ha battuto il fratello Alessandro e si è aggiudicato oggi (domenica), sui campi di casa, il torneo nazionale Open organizzato dal Circolo Tennis Cervia (1.000 euro di montepremi). Il derby familiare se l’è dunque aggiudicato Riccardo con un doppio 6-4, trionfando così nel Club dove è maestro e fa parte dello staff tecnico guidato da Paolo Pambianco.

In semifinale Alessandro Rondinelli (2.3 del Ct Casalboni), testa di serie n.1, aveva battuto 6-3, 6-2 il 2.6 riminese Manuel Mazza (Tennis Viserba, n.4), mentre nel derby tutto targato Ct Cervia il 2.6 Riccardo Rondinelli si era imposto 6-7 (4), 6-1, 6-4 su Paolo Pambianco (2.4, n.2).

Ottima la direzione del giudice arbitro Ottaviano Turci, così come l’arbitraggio di sedia della finale da parte di Luciano Donini.

Prosegue intanto, sempre sui campi del Ct Cervia, il memorial “Mario Cortesi”, il torneo di 4a categoria maschile e femminile.

2° turno del secondo tabellone: Michele Massari (4.3, n.12)-Paolo Sabatini (4.4) 6-4, 6-1, Alessandro Penso (4.3, n.14)-Alberto Caroni (4.4) 6-2, 6-1.

Femminile, 2° turno tabellone finale: Carlotta Mercolini (4.5)-Sara Bezzi (4.3) 6-1, 6-3.

Ufficio stampa Circolo Tennis Cervia

 

Notizie correlate
di Icaro Sport