Indietro
menu
Attualità Giovani

Cyberbullismo e sextorsion. Giovedì la polizia postale in cattedra al Liceo Einstein

di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 16 dic 2014 19:27 ~ ultimo agg. 17 dic 15:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Rimini, giovedì prossimo sarà al Liceo Scientifico Einstein per un incontro rivolto a studenti ed insegnanti promosso dalla Questura in collaborazione con la Direzione Provinciale Scolastica, al fine di sensibilizzare ed educare i ragazzi ad un corretto utilizzo di internet, per evitare che i giovani siano vittime o autori di reati online. La lezione, di circa tre ore, sarà sulla prevenzione e repressione del Cyberbullismo e sulla prevenzione del sextorsion (l’estorsione con video e filmati a contenuto sessuale).
Proseguirà poi sull’utilizzo responsabile del computer e di internet, con particolare riferimento ai reati commessi a volte inconsapevolmente dai ragazzi o dei quali sono vittime, quali: utilizzo dei social network, navigazione in chat, divulgazione dati personali e loro utilizzo fraudolento, rispetto ed impostazione della privacy sulla rete, file sharing, download, sexting. Ai ragazzi saranno presentati casi realmente accaduti e mostrati alcuni video.

Notizie correlate
di Redazione