martedì 15 ottobre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.154 visite
ven 7 nov 2014 10:36 ~ ultimo agg. 9 nov 11:46
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.154
Print Friendly, PDF & Email

Si è conclusa con la condanna di Claudio Brachino e Sandro Provvisionato la vicenda legale, legata all’indagine sulla banda della Uno Bianca, che vede protagonisti i due giornalisti accusati di diffamazione aggravata.

L’accusa era partita dal sostituto commissario Luciano Baglioni e  il sovrintendente ora in pensione Pietro Costanza. I due poliziotti decisero di denunciare i giornalisti dopo la trasmissione televisiva “Top Secret: Uno Bianca chi sapeva?” andata in onda su Rete4 l’11 marzo 2008. Sotto accusa alcuni passaggi della trasmissione in cui veniva messa in dubbio la versione ufficiale dei fatti .

Il giudice ha condannato Brachino a 8 mesi e Provvisionato a 6 mesi con una provvisionale di 10mila euro per entrambi. Chiesti dall’avvocato Cesare Brancaleoni, che difende Baglioni e Costanza, anche  un risarcimento di 100mila euro.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna