giovedì 18 luglio 2019
menu
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 13 set 2014 20:12 ~ ultimo agg. 23:40
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

L’inno di Mameli oggi a Misano World Circuit per il giovanissimo pilota riminese Stefano Manzi che ha vinto la gara del campionato Red Bull MotoGP Rookies Cup, la seconda a svolgersi in Italia insieme a quella disputata al Mugello.

In palio, per il vincitore del campionato, un posto in Moto3 il prossimo anno. Lo spagnolo Jorge Martin, 16enne, poteva farcela se avesse preceduto il connazionale Joan Mir. E’ arrivato quinto e quindi dovrà rimandare tutto alle ultime due gare ad Aragon.

La gara ha visto Manzi subito in testa all’inizio e poi progressivamente capace di allungare in fuga solitaria fino alla fine.

Stefano Manzi, 15 anni da Santarcangelo, è un altro giovane sulla rampa di lancio della generosissima riders’ land. Terzo in classifica generale prima della gara, frutto di una stagione con sette arrivi sul podio su undici gare, è alla prima vittoria in questo campionato. Chissà che il prossimo anno non si aprano anche per lui le porte della Moto3.

Al secondo posto s’è classificato un altro italiano, Manuel Pagliani, padovano di Camposampiero. Terza posizione per lo spagnolo Joan Mir.

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2014
La Classifica di Campionato

1 – Jorge Martin – SPA – KTM RC 250 R – 216
2- Joan Mir – SPA – KTM RC 250 R – 172
3- Stefano Manzi – ITA – KTM RC 250 R – 165

Stefano Manzi sul podio di Misano
Manzi e Bastianini
Stefano Manzi

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna