Indietro
venerdì 4 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Tennis. Roberto e Marco Rinaldi subito a segno nel memorial 'Cristian Cavioli'

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 3 ago 2014 21:06 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Al via sabato una bella edizione del torneo nazionale Open maschile del Tennis Viserba, forte di 106 iscritti e di una qualità tecnica molto forte. Si tratta del memorial “Cristian Cavioli” (1.450 euro di montepremi) che ha visto le prime battute riservate al tabellone di 4° dove si sono subito messi in gran bella evidenza Roberto e Marco Rinaldi, padre e figlio, entrambi portacolori del Tennis Viserba, vicepresidente il primo, bella promessa del vivaio locale il secondo che si è preso il lusso di fare un “positivo” ai danni di Meazza. Avanza nel torneo viserbese, tra gli altri, anche Janek Guerrini (Marina Sport Center).

Risultati 1° turno: Lorenzo Storani (4.2)-Filippo Fellini (4.1, n.2) 6-1, 6-1, Janek Guerrini (4.1, n.3)-Niccolò Proverbio (4.2) 6-0, 6-0, Marco Rinaldi (4.2)-Gianluca Meazza (4.1, n.5) 6-2, 6-2, Giovanni Femia (4.1, n.8)-Tommaso Simoncini (4.1) 6-2, 6-2, Roberto Rinaldi (4.1, n.9)-Vincenzo Mo (4.1) 4-6, 6-1, 6-2.
Passano il turno anche Roberto Sacchini (4.2) e Giacomo Pironi (4.2).

Va ricordato che in cima al seeding del tabellone principale troviamo i 2.2 Alessandro Rondinelli e Mattia Barducci.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba