Indietro
giovedì 26 novembre 2020
menu
Icaro Sport

I Pirati vincono gara1 con Bologna (1-0) e restano secondi da soli

di    
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 1 ago 2014 10:32 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini Baseball batte di misura nella prima gara della serie l’Unipol Bologna per 1-0 restando così ancora al secondo posto solitario, nonostante la contemporanea vittoria della T&A S. Marino al Nino Cavalli di Parma. E’ stata una partita dove i lanciatori hanno avuto decisamente la meglio sugli attacchi, il lineup riminese ha colpito alla prima occasione i lanci del partente bolognese Williamson confezionando le 3 valide determinanti che hanno fruttato il punto al primo inning. Il partente dei Pirati Gonzalez (7.0ip 1v 3bb 4so) come la settimana precedente contro la T&A ha concesso appena una valida all’attacco dell’Unipol (di Liverziani al sesto) confezionando così la seconda one hit consecutiva dimostrando grande controllo sul monte. Dopo di lui ha perfezionato la shutout il rilievo mancino Escalona che non ha concesso nulla alle mazze avversarie ottenendo la
preziosa salvezza. Il lineup degli uomini di Catanoso ha totalizzato 6 valide (3 doppi), determinante il singolo interno di Salazar al primo attacco che ha permesso a Santora di segnare il punto decisivo.

Questa sera la serie si sposterà al “Falchi” di Bologna (playball ore 21) per la seconda gara della serie che sarà molto importante per Rimini in chiave qualificazione. Sabato sera la sfida si concluderà sul diamante riminese dello Stadio dei Pirati (sempre alle 21).

La cronaca
Inizio di gara subito scoppiettante per Rimini che realizzerà il punto decisivo per la vittoria finale, il partente americano dell’Unipol Williamson lascia al piatto il leadoff neroarancio Zileri e incassa il singolo di Santora. Nel box si presenta lo slugger venezuelano Romero che colpisce una gran legnata sul muro (doppio) consentendo al compagno di giungere in terza, e il singolo interno di Salazar consente a Santora di pestare il piatto di casa base per il punto (1-0). L’attacco prosegue col colpito di Mazzanti che riempie le basi, ma Williamson riuscirà a non concedere altro eliminando Spinelli al piatto e Gomez in diamante.

Tre riprese dopo la formazione bolognese non riesce a concretizzare l’unica vera possibilità per pareggiare la partita, con due out sul tabellone, il partente riminese Gonzalez passa in base Oeltjen che poi ruba la seconda ed arriva fino in terza su lancio pazzo. Il catcher venezuelano dell’Unipol Rodriguez si guadagna la base ball, con i corridori agli angoli però Malengo batte una comoda volata a destra su Romero che non avrà difficoltà a completare la terza eliminazione.

Dopo undici eliminazioni consecutive subite dalle mazze neroarancio, Zileri tocca una valida al
centro che spezza questa serie negativa, ma Williamson terminerà la ripresa senza problemi.

Giungiamo al sesto inning dove con due eliminati sul tabellone, il capitano felsineo Liverziani
realizza la prima valida della partita per i suoi, ma il partente riminese Gonzalez non concederà più
nulla facendo battere ad Oeltjen una facile volata a sinistra preda del guanto di Di Fabio. Al cambio
di campo per l’Unipol è salito sulla collinetta il rilievo Marinez al posto di un positivo Williamson.

Il neo entrato mette a segno lo strike-out su Romero, incassa il doppio di Salazar ed elimina in zona di foul Mazzanti. La ripresa prosegue con la base ball guadagnata da Spinelli, sul conto pieno di Gomez l’arbitro capo Fabrin chiama lo strike-out scatenando prima la reazione del seconda base
neroarancio che verrà espulso (al suo posto dentro Babini), poi tutto lo staff tecnico dei Pirati entra in campo in cerca di spiegazioni per questa chiamata decisamente dubbia che termina la ripresa.

All’ottavo sul monte dei Pirati è salito Escalona al posto di un grandissimo Gonzalez autore della
seconda one hit consecutiva. Il neo entrato non avrà problemi a firmare le sei eliminazioni in serie che decretano il successo dei Pirati per 1-0.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Baseball Rimini

(nella foto di Francesco Pizzioli, Enrique Gonzalez)

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione