Indietro
mercoledì 25 novembre 2020
menu
Icaro Sport

Giacomo Zannoni agli Angels Santarcangelo

di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 6 ago 2014 17:23 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La società Basket Santarcangelo comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2014/15 di Serie C con l’atleta Giacomo Zannoni.

Zannoni, classe 1993, è un giocatore di 194 centimetri in grado di ricoprire più ruoli sul parquet.

Cresciuto nel settore giovanile del Basket Rimini, ha poi affrontato la sua prima stagione da senior nel Basket Titano San Marino, dove ha fornito un
ottimo contributo, soprattutto nei playoff (eliminazione in gara 3 di semifinale).

Nel campionato appena concluso, Zannoni ha militato nei Dolphins Riccione, squadra che ha affrontato lo stesso girone del campionato di D degli Angels.
Ha chiuso regular season 2013/14 giocando 30 minuti di media e realizzando 17 punti a partita.

Giacomo, quale motivo ti ha spinto a scegliere Santarcangelo?
“Questo potrebbe essere il coronamento del sogno che si aveva da bambino, il fatto di giocare a basket come passione, divertimento ma anche come
uno stile di vita. L’anno scorso con Franco Foschi ho avuto la possibilità di giocare e mettermi in mostra e ora è arrivata l’opportunità di Santarcangelo. Il progetto che mi è stato presentato dal DS Sacchetti e da Paolo Carasso ha
fatto la differenza, questa è per me la piazza perfetta per migliorarmi giorno dopo giorno”.

Che tipo di giocatore sei?
“Sono un giocatore abbastanza versatile, posso fare sia l’esterno che giocare sotto, infatti mi piace fare a ‘sportellate’ sotto canestro. Non sono un cattivo tiratore, anche se durante gli anni passati mi han detto tutti che tiro malissimo
(se la ride, ndr). Mi piace anche mettere in ritmo i compagni perché è una cosa che carica sia me che il pubblico. L’importante, però, è dare sempre il massimo quando si scende in campo: quello farà la differenza”.

Conosci già qualche compagno di squadra?
“Li ho affrontati sempre da avversario nelle giovanili e anche recentemente quest’anno a Riccione in serie D. Conosco abbastanza bene ‘Pesa’, vedo dai ‘social’ che non ha smesso ancora di fare canestro… A parte gli scherzi, non vedo l’ora di cominciare con questo gruppo giovane e veramente forte”.

Giacomo Zannoni indosserà la maglia numero 10.