Indietro
lunedì 2 agosto 2021
menu
Icaro Sport

Calcio. Tutto pronto per Inghilterra-San Marino

di    
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mar 9 ott 2012 23:06 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

TUTTO PRONTO PER INGHILTERRA-SAN MARINO

Al termine dell’allenamento di lunedì sera il Commissario Tecnico della Nazionale Sammarinese Giampaolo Mazza ha diramato la lista dei 20 calciatori che prenderanno parte alla trasferta di venerdì prossimo a Londra per la partita valida per la qualificazione al Campionato del Mondo Fifa Brasil 2014 Inghilterra-San Marino – si legge in una nota della FSGC -.
Ritornano a far parte del gruppo il Capitano Andy Selva e Mirko Palazzi, prima convocazione per una partita ufficiale per il giovane Lorenzo Buscarini.
La Nazionale proseguirà il lavoro di avvicinamento alla partita in programma allo Stadio di Wembley alle 21 (ora sammarinese) di venerdì prossimo tornando a lavorare allo Stadio di Serravalle questa sera alle 18.30 e domani sera alla stessa ora. Al termine dell’allenamento di mercoledì l’intero gruppo si ritirerà all’Hotel del Santo di Valdragone in attesa della partenza con volo charter programmata da Rimini giovedì mattina.

Per la partita San Marino–Moldavia in programma martedì prossimo il Commissario Tecnico diramerà una nuova lista di convocati.

La Fifa ha comunicato che a dirigere l’incontro sarà il Lituano Gediminas Mazeika, categoria UEFA1, con 31 partite internazionali all’attivo e tre precedenti con le giovanili sammarinesi (San Marino–Serbia Under 21 0-5, San Marino-Italia Under 19 0-4 e Albania-San Marino Under 19 4-1) coadiuvato dagli assistenti Vytautas Simkus e Saulius Dirda e dal quarto uomo Sergey Slyva.

I CONVOCATI (tra parentesi data di nascita, club sammarinese di appartenenza, presenze)

Portieri:
Aldo Junior Simoncini (30.08.86, Libertas, 28), Federico Valentini (22.01.82. Tre Penne, 11).

Difensori:
Simone Bacciocchi (22.01.77, San Giovanni, 58), Gian Luca Bollini (24.03.80, La Fiorita, 4), Cristian Brolli (28.02.92, Folgore, 2), Alessandro Della Valle (08.06.82, Folgore, 39), Mirko Palazzi (24.03.87, 5), Davide Simoncini (30.08.86, Libertas, 26), Damiano Vannucci (30.07.77, La Fiorita, 67), Fabio Vitaioli (05.04.84, Murata, 24).

Centrocampisti:
Lorenzo Buscarini (27.05.91, Cailungo, 0), Michele Cervellini (14.04.88, Pennarossa, 14), Enrico Cibelli (14.07.87, Tre Penne, 4), Matteo Coppini (05.05.89, 7), Alex Gasperoni (03.06.84, Tre Penne, 24), Pier Filippo Mazza (20.08.88, Juvenes/Dogana, 9), Matteo Vitaioli (27.10.89, Fiorentino, 23).

Attaccanti:
Manuel Marani (07.06.84, Murata, 32), Danilo Ezequiel Rinaldi (18.04.86, La Fiorita, 6), Andy Selva (23.05.76, La Fiorita, 56).

Staff tecnico:
Giampaolo Mazza (Commissario Tecnico), Stefano Ceci (Collaboratore tecnico), Tommaso Mazzoli (Preparatore Atletico), Marcello Teodorani (Preparatore dei portieri), Dott. Pietro Bugli (Medico), Dott. Simone Grana (Medico), Loris Balzani (Fisioterapista), Tiziano Giacobbi (Massaggiatore), Giancarlo Mularoni (Team Manager), Cesare Vitaioli (Accompagnatore Ufficiale), Lorenzo Vagnini (Match Analist), Benito Ballato e Marco Crescentini (Magazzinieri).

I MEDIA DEL MONDO GUARDANO SAN MARINO
Come era prevedibile la partita Inghilterra- San Marino sta riscuotendo notevole interesse nei media di tutto il mondo.
In questi giorni è sul Titano un troupe spagnola di ESPN, il canale satellitare dedicato ai documentari storici sportivi, intenta a girare una documentario di 40 minuti sulla storia della Nazionale di San Marino con particolare attenzione verso la preparazione della suggestiva sfida di Wembley. I giornalisti di ESPN che seguiranno Mazza e i suoi ragazzi anche a Londra e poi torneranno in Repubblica per San Marino–Moldavia, hanno intervistato i protagonisti di questa Nazionale e i personaggi che la circondano. Il documentario ripreso in 16:9 con tecnologia e metodi cinematografici sarà in onda negli Stati Uniti, in Canada, in tutta l’America del sud, in Spagna e in Inghilterra il prossimo mese di marzo.
Grande attenzione stanno riservando all’incontro Inghilterra-San Marino anche i media italiani e ovviamente quelli inglesi. Sono centinaia le mail raccolte dall’ufficio stampa della FSGC nelle quali si chiedono delucidazioni sui ragazzi che compongono la rosa della Nazionale biancazzurra e sull’attività calcistica sammarinese. Al centro dell’obiettivo dei media la dedizione che quotidianamente la FSGC e i dirigenti, i tecnici e i calciatori che ne fanno parte, mettono in campo con orgoglio per prendere parte ad eventi internazionali di primissimo piano.
Per San Marino, lo sport sammarinese e il calcio in generale si tratta senza dubbio di una grandissima occasione per mostrarsi al mondo.

Notizie correlate
di Icaro Sport