Indietro
domenica 1 agosto 2021
menu
Icaro Sport

Boxe. Gregorio Daggiano campione regionale Junior

di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 8 ott 2012 16:22 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gregorio Daggiano, della Boxe Riccione, ha vinto il titolo di campione regionale Junior nella categoria – 60 kg, sabato 6 ottobre sul ring di Ferrara. Ha così conquistato il diritto di partecipare agli Italiani Junior in programma alla fine del mese a Rimini. Il pugile della Polisportiva Comunale ha sconfitto per ko alla terza ripresa il padrone di casa Zakaria Bekkara. “Un buon pugile della Estense – sottolinea Ivan Cancellieri, maestro della Boxe Riccione – più alto di Daggiano e con una buona scherma”.

“Daggiano ha dominato il primo round – racconta Cancellieri – e già l’avversario avrebbe dovuto subire un conteggio ma gli arbitri sono stati di altro avviso. Nella seconda ripresa ha subìto il ritorno dell’avversario. All’inizio della terza gli ho detto che se non avesse dominato avrebbe perso contro un pugile “di casa”. E’ partito fortissimo, ha infilato un paio di diretti destri che Bekkara ha accusato e l’arbitro non ha potuto fare altro che contarlo fino al 10″.

Bella prova anche per Massimo Pellicanò, l’altro Junior della Polisportiva in gara nella categoria – 57 kg. “Pellicanò ha perso ai punti contro Ernesto De Barre della Tricolore di Reggio Emilia – spiega Cancellieri – è partito forte nella prima ripresa ed è stato superiore anche nel secondo round. Nel terzo ha invece subito molti colpi, troppi, da parte dell’avversario e questo calo nella prestazione ai giudici non è piaciuto. Forse non aveva perso ma è andata così. Comunque ha disputato il miglior match della sua ancora brevissima carriera. E’ un pugile in crescita”.

Nel prossimo week-end, i pugili Dilettanti Terza Serie della Boxe Riccione saranno impegnati nel loro Campionato regionale in quel di Bologna.

Flavio Semprini
Ufficio stampa PolCom Riccione

(nella foto, da sinistra: Ivan Cancellieri, Gregorio Daggiano Ralf Severi (tecnico della Boxe Riccione) e Massimo Pellicanò)

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.