Thai Boxe. El Magd del Figh Club Riccione trionfa nelle selezioni per Oktagon

Altri SportRiccione Sport

5 giugno 2012, 14:47

Thai Boxe. El Magd del Figh Club Riccione trionfa nelle selezioni per Oktagon

Il Fight Club Riccione domina nella Kermesse di Thaiboxe “Fight for glory II” organizzata dalla “pro fighting Cesenatico” in piazza centrale a Cesenatico che, gremita come non mai, diventra l’arena dei gladiatori grazie alla doppia sfida x le selezioni di Oktagon. Il beniamino di casa Vladimiro Laghi cat. 70 kg vince per ko alla prima ripresa.

Il match clou della serata è stato l’ottavo di finale delle selezioni per Oktagon tra l’atleta di punta del Fight Club Riccione Aiman Abou El Magd contro il marocchino Jawed El Biary.

I due regalano al pubblico 3 riprese al cardiopalma. Il verdetto unanime dei giudici ha visto l’atleta Riccionese vincere il match grazie alla maggiore incisività dei colpi inferti ed alla mobilità sul ring che hanno prevalso la maggiore esperienza dell’avversario (2 volte campione del Mondo e 120 match disputati).

Dopo una prima ripresa di studio e ricerca delle distanze di combattimento, il Marocchino viene atterrato con una combinazione di ganci al viso e viene contato. La terza ed ultima ripresa, aggiudicata al Riccionese, vede i 2 atleti, ormai esausti, sfoggiare ugualmente il loro repertorio tecnico.
Dopo la lettura del verdetto di vittoria di El Magd i tifosi hanno accerchiato il loro campione portandolo in trionfo.
Questa prova lo consacra nell’olimpo dei migliori atleti italiani ed il cammino verso la finale di Oktagon, che si disputerà a Milano ed in diretta su Italia 1, è più breve.

L’atleta Riccionese Giuseppe De Domenico non riesce a sfruttare la propria potenza contro l’ottimo Alexander Shornikov che fa suo il match ai punti al termine di una dura prova per entrambi.

Niente da fare per Andrea Visani altro begnamino di casa opposto a Michele Leonzio, del Fight Club Riccione, che viene centrato da un preciso diretto destro nel corso della terza ripresa spedendolo al tappeto. Michele Leonzio ha fatto valere la propria condizione atletica, lucidità nell’interpretare l’incontro e potenza nei colpi.

Anche Angelo Leonzio, fratello minore di Michele domina e vince l’avvincente match ai punti contro il bravo Nicholas Ceccarelli.

Altra vittoria per Icham el Hourari che a incrociato le sue tibie con il mantovano Tiziano Mascoli.
Niente da fare nemmeno per Matteo Balducci che viene sconfitto da Hamdi Magdi, mentre Gabriele Galasso vince contro Michele Cilenti.

Anche domenica a Cesenatico il Fight Club Riccione, sempre presente in forze, porta a casa 3 importanti vittorie, merito del lavoro e della passione in palestra e fuori dei maestri di Thaiboxe e Boxe: Chico, Stefano, Alessandro, Cristian, Armando e Mirco.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454