15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Stalker finisce in manette. Era da due anni che perseguitava l’ex compagna

CronacaRimini

4 giugno 2012, 12:54

La Squadra mobile della Questura di Rimini ha ammanettato un riminese 35enne con l’accusa di stalking. L’uomo, già ricercato da alcuni giorni, è stato trovato in una pensioncina di Viserba. La ragazza 39enne, anche lei riminese, aveva sporto denuncia ad aprile esasperata da una situazione ormai insostenibile; in pochi mesi aveva perso 8kg e viveva un forte stato d’ansia. Dalla fine della relazione, l’estate del 2009, ha ricevuto migliaia di sms, una decina al giorno, con continue e pesanti minacce di morte. Spesso si ritrovava l’ex compagno che l’aspettava fuori dal posto di lavoro o davanti a casa. La persecuzione aveva coinvolto anche i familiari e gli amici della ragazza. L’uomo, benché non abbia precedenti penali è considerato un individuo pericoloso.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454