mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 21 giu 2012 10:39 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I due erano stati insieme alcuni anni, poi, una volta finita la relazione, lui aveva iniziato a pedinare e minacciare la donna, un’insegnante riminese. Lei viveva da tempo un forte stato di ansia e paura, tanto che aveva iniziato a cambiare le sue abitudini di vita per cercare di evitare le persecuzioni dell’ex. Vittime delle sue persecuzioni anche il figlio e le amiche della donna.
“Se non torniamo insieme entro il 15 maggio, moriremo insieme”, le avrebbe detto.
Su disposizione del tribunale di Rimini ieri è stato emesso l’ordine di carcerazione per l’uomo, che è ai domiciliari.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna