Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio. Il Real Rimini perde sul campo dell'Atessa (4-1)

In foto: Prima sconfitta per i biancorossi con Iacobelli in panchina, dopo sei risultati utili consecutivi. Gol della bandiera di Meloni (il momentaneo 1-1).
di    
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 14 nov 2010 15:24 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Black out Real. La serie positiva dei biancorossi si ferma a quota sei. Fatale alla rimaneggiata formazione di Iacobelli – priva di Camillini, Zarini, Cenciarini, Rocco, Di Giulio e Bettini – la trasferta di Atessa contro un avversario tutt’altro che irresistibile, fortunata e speculativa – si legge in una nota della società biancorossa -. Le cose si sono subito messe male per il Real Rimini, sotto al primo minuto su azione da calcio d’angolo. Il pareggio di Meloni al 12° ha solo illuso il Rimini, autoaffossatosi con un passaggio a vuoto che ha consegnato agli avversari tre gol in 4′ (19°-23°). Il resto della partita è servito solo per capire da dove potrà ripartire il Real Rimini: un Lunati tonico e un Pica redivivo dopo un mese di assenza. Domenica prossima i ragazzi di mister Iacobelli cercheranno il riscatto a Santarcangelo.

IL TABELLINO
ATESSA VDS-REAL RIMINI 4-1 (4-1)
ATESSA VDS (4-4-2): Santandrea; Boschetti, Calabresi, Martelli, Di Antonio (45° Di Senso); Rosetti (33° st Morelli), Lezcano, Maruggi (21° st Beniamnino), D’Orazio; Alterio, Di Marsilio. A disp.: Pasquarelli, Scioletti, Di Marco, Soria. All.: Giandonato.

REAL RIMINI (4-2-3-1): Verì; Gambini (35° st Audino), Mandorlini, Righetti, Della Valle; Renzi, Piccolo; Lunati, Meloni, Casolla (47° st Mazzoni); Procopio (17° st Pica). A disp.: Temeroli, Zarini C., Bolzonetti, Silvestro. All.: Iacobelli.

ARBITRO: Ranaldi.

MARCATORI: 1° Lezcano (A), 12° Meloni (R), 19° Alterio (A), 20° Di Marsilio (A), 23° Di Antonio (A).

NOTE: ammoniti Della Valle (R), Di Antonio (A), Martelli (A), calci d’angolo 6-7, recupero 1′ pt e 4′ st, spettatori 250 circa.

CRONACA
PT. 1°GOL ATESSA: Lezcano di testa su corner di Rosetti porta avanti i padroni di casa.
3°: nuovo corner per i padroni di casa su tiro di Alterio.
5°: una carambola premia Rosetti calcia sull’esterno della rete.
6°: si vede anche il Real in avanti. Corner dal quale scaturisce un gol annullato per fuorigioco di Procopio (sulla prima conclusione al volo di Piccolo).
12° GOL RIMINI: rimessa di Gambini da destra, Lunati tocca, la palla finisce a Meloni che fredda Santandrea sul primo palo.
17°: punizione per il Real dalla sinistra, Procopio sceglie la conclusione invece del cross ma la palla termina fuori.
19° GOL ATESSA: lancio di Lezcano che sorprende la difesa biancorossa. La palla supera Mandorlini e Verì non ci arriva, Alterio scarica in porta.
20° GOL ATESSA: Di Marsilio di sinistro su cross di Rosetti segna il terzo gol.
23° GOL ATESSA: gol di Di Antonio su corner di Rosetti.
28°: Santandrea anticipa gli attaccanti del Real su cross di Lunati da destra.
30°: meloni scivola al momento di girare in porta un bell’assist di Casolla.
36°: punizione per il Real, Piccolo serve Procopio che conclude in acrobazia senza fortuna.
42°: Continua lo stillicidio di Di Antonio su Lunati, il giallo rimediato è per lui un vero affare. Il suo allenatore lo sostituisce.
45°: Lunati entra in area e conclude malamente.
46°: spunto di Casolla e servizio per Procopio il cui cross non produce risultati apprezzabili.

ST. 1°: si rivedono gli stessi protagonisti della prima frazione. Lunati conclude da destra con potenza ma Santandrea gli respinge il tiro in tuffo.
4°: buon servizio di Di Senso per Di Marsilio che calcia sopra la traversa da buona posizione.
6°: discutibile sceneggiata di Boschetti dopo un contrasto perso con Lunati. Suogni rimessa i biancorossi sono costretti ad andarsi a prendere i palloni dalla panchina dei padroni di casa.
15°: punizione di Di Senso che manca il bersaglio di poco.
16°: Meloni spara alto dal limite dell’area.
20°: su spunto di Casolla la difesa dell’Atessa si rifugia in calcio d’angolo.
22°: Maruggi lascia il campo a Beniamino.
25°: Piccolo prova il tiro lontano ma la palla finisce contro la recinzione di fondo campo.
30°: Alterio protagonista di una bella azione a centro area su servizio di Rosetti, il suo tiro però termina sopra la traversa.
33°: entra Morelli per Rosetti.
35°: Audino per Gambini.
37°: un cross di Meloni deviato da Santandrea colpisce la traversa e torna in campo.
43°: su corner di Casolla, Audino col sinistro manca il secondo gol biancorosso.
47°: Pica sfiora il gol con un sinistro dai 22 metri che rimbalza prima di sfiorare il palo alla sinistra di Santandrea.
47°: Mazzoni esordisce rilevando Casolla.

IACOBELLI, PICA E MANDORLINI
Non cerca scuse mister Iacobelli dopo la prima sconfitta alla guida del Real Rimini: “Non è successo per via delle assenze. Avevo 11 giocatori in campo e 7 in panchina. Ci sono stati 4′ terribili, soprattutto sulle palle inattive e questo mi fa davvero imbestialire. Il campionato di Serie D è questo, non San Benedetto o Forlì dove trovi il tappeto rosso allo stadio. L’Atessa ha vinto con merito. Probabilmente da un punto di vista tecnico non sono al nostro livello ma hanno messo in campo più corsa e più cattiveria. Non eravamo fenomeni prima e non siamo brocchi ora”.

Gli fa eco il rientrante Ugo Pica: “Siamo stati bravi a recuperare il gol a freddo. Dalla panchina ho visto gli avversari accusare il gol di Meloni. Poi però è arrivato un blackout micidiale. Credo che da martedì faremo del lavoro extra sulle palle inattive. Io mi sento bene e sono stati preziosi questi primi minuti dopo un mese fuori”.

Infine Mandorlini, oggi parte di un reparto davvero rimaneggiato: “Mi dispiace proprio per i giocatori che fin qui hanno avuto meno chance, partire con un risultato positivo sarebbe stato bello soprattutto per loro. Dobbiamo calarci meglio in questo tipo di campo e di situazione, ci sono meriti dell’Atessa, più cattiva di noi, e colpe nostre. Siamo stati un po’ spenti”.

(foto di Nicola Serafini)

Notizie correlate
di Redazione