Indietro
lunedì 26 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio. Il Real Rimini batte 1-0 il Fossombrone. Gol partita di Mandorlini

In foto: A dieci minuti dal termine i marchigiani calciano fuori un rigore, con Donzelli. Si fa male Rocco (infortunio muscolare), mentre Zarini si fa espellere per un fallo a metà campo.
di    
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 7 nov 2010 16:32 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Stavolta ci ha pensato Mandorlini: gol numero 23 in campionato per il Real Rimini e quinto successo in sei partite della gestione Iacobelli. Contro il Fossombrone – unica formazione imbattuta in trasferta, almeno fino ad oggi – ci sono volute un’azione da calcio piazzato e un po’ di fortuna per portare a casa i tre punti, maturati soltanto a metà ripresa dopo una prima frazione non entusiasmante – si legge in una nota del Real Rimini -. Per le sorti del Real è stato determinante anche l’errore dal dischetto di Donzelli, che ha calciato fuori il rigore concesso per un fallo di Zarini su Gentili a 10′ dal termine. Non ci sono però solo gioie per la squadra del presidente Pretelli, che in vista della trasferta di Atessa ha perso altri due giocatori: Rocco e Zarini. Il primo ha riportato un infortunio muscolare che lo terrà fuori un mese, il secondo invece si è fatto espellere per un fallo a metà campo.

IL TABELLINO
REAL RIMINI F.C.-FOSSOMBRONE 1-0 (0-0)

REAL RIMINI (4-2-3-1): Verì; Gambini, Mandorlini, Zarini F., Cenciarini; Di Giulio, Rocco (13° st Renzi); Audino (15° st Lunati), Piccolo, Casolla; Procopio (39° st Righetti). A disp.: Temeroli, Bolzonetti, Becci, Meloni. All.: Iacobelli.

FOSSOMBRONE (4-4-2): Giustolisi; Fiori (40° st Chiarucci), Amadori, Savini, Gentili, Sannipoli; Antonioni (27° st Menconi), Amadori, Vitali, Carbonari (17° st Chiarabini); Donzelli, Lovascio. A disp.: Mea, Marcucci, Alegi. All.: Baldarelli.

MARCATORI: 24° st Mandorlini.

NOTE: ammoniti Antonioni (F), Amadori (F), Chiarabini (F), Sannipoli (F), Lunati (R); espulsi Savini (F) al 38° st per una gomitata e Zarini (R) al 39° st per gioco falloso; recuperi 1′ pt e 5′ st ; calci d’angolo 5-4; spettatori 500 circa; Donzelli ha calciato fuori un rigore al 35° st.

LA CRONACA
PT. 4°: spettacolare rovesciata di Procopio su cross da destra di Di Giulio, Giustolisi para facilmente.
6°: Casolla calcia al volo di sinistro su cross di Gambini da destra, il pallone termina ampiamente fuori.
8° Giustolisi in uscita anticipa Procopio sul dischetto del rigore.
11°: Casolla fermato per fuorigioco almeno dubbio.
17°: si vede il Fossombrone in avanti con un cross rasoterra di Donzelli che attraversa tutta l’area senza che nessuno possa intervenire.
29°: fuga sulla sinistra di Casolla che tenta di servire Procopio consegnando invece la palla al portiere.
30°: Procopio da sinistra serve Piccolo in piena area ma il pallonetto del numero 10 sorvola di poco la traversa.
33° Procopio conclude dopo un rimpallo favorevole, tiro deviato e primo corner per il Real Rimini.
34°: ancora Procopio protagonista su assist di Casolla ma Giustolisi gli neutralizza la conclusione da pochi passi.
37°: conclusione di Antonioni da fuori area, la palla termina pochi centimetri a lato del secondo palo.
40°: ci prova anche Vitali da lontano, ma non inquadra il bersaglio.
42°: Verì respinge un calcio di punizione di Vitali da destra.

ST. 1°: si rivedono gli stessi protagonisti del primo tempo.
4°: Procopio di testa non riesce a trasformarsi in gol il cross di Audino da destra.
5°: Donzelli calcia dai 20 metri ma con poca precisione.
7°: ancora Antonioni, ancora da lontano, ancora fuori.
13°: Renzi rileva Rocco infortunato.
15° st: entra Lunati per Audino.
17°: Chiarabini sosituisce Carbonari.
24° GOL REAL RIMINI: Mandorlini sblocca il risultato con un colpo di testa in tuffo su corner conquistato da Lunati con una serpentina in area.
27°: Menconi rileva Antonioni.
30°: Giustolisi intercetta un tentativo di tiro-cross di Casolla ben lanciato da un triangolo con Piccolo.
32°: parata di Verì su girata di Chiarabini da destra.
35°: rigore per il Fossombrone scaturito da un’incertezza di Zarini che poi atterra Gentili. Sul dischetto si presenta Donzelli che calcia fuori.
37°: fuga di Lunati e assist per l’accorrente Procopio il cui destro termina alto.
38°: espulso Savini per proteste dopo uno scontro con Lunati.
39°: espulso Zarini per una brutta entrata a metà campo. Righetti rileva Procopio.
49°: palo di Piccolo con un diagonale da destra.

IACOBELLI E MANDORLINI
Soddisfatto ma umile, come sempre, mister Iacobelli nel dopo-partita: “Abbiamo sofferto ma siamo stati bravi ad avere pazienza. Loro sono molto organizzati e aggressivi dietro. Nell’intervallo ho detto ai miei di mettere la massima attenzione sulle palle inattive, che potevano essere la soluzione. Siamo stati premiati ma devo dire che la fortuna ci ha aiutati sul rigore, che c’era”. A proposito dei cambi: “Sono molto soddisfatto dell’impatto di Lunati e Renzi sulla gara”. Infine una considerazione sul secondo posto in classifica: “Pensiamo solo a noi stessi, domenica dopo domenica, è questo l’unico mio pensiero”.
Sorridente, a pieno titolo, anche l’autore del gol, Davide Mandorlini:“Dedico il gol a mia moglie e a mia figlia, il bacio era per loro. Ho visto che non mi stavano marcando bene e ci ho creduto, è venuto fuori un bel gol. Fisicamente mi sento sempre meglio ma ho sempre saputo quanto valgo, e spero di crescere ancora. Voglio contribuire a portare questa squadra il più in alto possibile, poi i conti li faremo in primavera”.

(nella foto di Nicola Serafini, Davide Mandorlini ha appena realizzato il gol partita)

Notizie correlate
di Icaro Sport