Indietro
sabato 24 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio. Gli impegni delle tre formazioni della provincia iscritte al CND

In foto: L'AC Rimini ospiterà il Miglianico. Il Real Rimini andrà a far visita all'Atessa Val di Sangro. Derby a Cesenatico per il Santarcangelo.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 13 nov 2010 11:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’AC Rimini, dopo una settimana vissuta all’insegna dei ricorsi, torna al “Romeo Neri”. Ospite dei biancorossi un Miglianico che fuori casa non vince dal lontano 2 maggio (1-0 a Campobasso).
I biancorossi non potranno schierare Onescu, squalificato. Al suo posto giocherà Gasperoni. Ancora in infermeria Marco Brighi; con ogni probabilità la società di Amati non schiererà Evangelisti per non prestare il fianco ad altri ricorsi stile Renato Curi. Fuori per squalifica, tra gli abruzzesi, Lieti.
Calcio d’inizio alle 14,30, con diretta su radio Icaro. La partita sarà proposta domani sera alle 22,30 su Icaro TV e alle 23 su èTV.

Primo di due impegni esterni per il Real Rimini: cinque vittorie e un pareggio con Iacobelli in panchina. I biancorossi sono di scena sul campo dell’Atessa Val di Sangro, che in casa ha perso una sola volta (il 22 settembre 1-2 con il Forlì). In infermeria Pica, Rocco, Bettini e Camillini. Out per squalifica Zarini. Gli abruzzesi hanno De Fabritiis appiedato dal giudice sportivo.

E’ tempo di derby per il Santarcangelo, reduce dal primo KO interno della stagione, ad opera del Luco Canistro. I gialloblù domani andranno a caccia della prima vittoria esterna al “Moretti” di Cesenatico (dove i padroni di casa hanno sempre perso), mentre tra otto giorni ospiteranno il Real Rimini. I Corsari hanno interrotto, domenica scorsa in casa della Recanatese, la serie nera, centrando la prima vittoria dell’era Wilmer Ferri, e lasciando il gradino più basso della classifica. Uno squalificato per parte: i clementini sono senza Gregorio, i rossoblù devono fare a meno di Speranza.

(nella foto Bove, l’attaccante del Santarcangelo Alex Ambrosini nella gara con il Real Rimini)

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO