Indietro
menu
Cronaca Rimini

Due marocchini in manette per furto e resistenza

In foto: Un 29enne marocchino è stato arrestato ieri dai carabinieri per furto aggravato. L'uomo aveva rubato alcolici e prodotti alimentari dal punto vendita Conad nel mercato coperto di via Castelfidardo.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 24 gen 2008 10:35 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un’altro marocchino, Youssef Beldi di 34 anni, è stato invece denunciato per resistenza. L’uomo fermato dai carabinieri in centro a Rimini per un controllo ha dato in escandescenze e colpito l’auto di servizio, spaccandole i tergicristalli. L’episodio risale all’alba di oggi.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.